Skip to content

Cavese-Campobasso 2-5, manita rossoblu: i metelliani si sciolgono

Ora alla squadra di Di Napoli tocca fare l'impresa in Molise
Cavese-Campobasso 2-5, manita rossoblu: i metelliani si sciolgono

La Cavese cade per 5-2 in casa contro il Campobasso nell’andata delle semifinali della Poule Scudetto di Serie D. Ospiti che mettono subito in discesa la partita visto che al 9′ al “Lamberti” si trovano già sul doppio vantaggio grazie alle reti siglate da Di Nardo e Lombardi. La squadra allenata da mister Di Napoli ha però la forza di accorciare le distanze prima di andare negli spogliatoi per la pausa di metà gara con Di Piazza.

Sulle ali dell’entusiasmo e spinti dai propri tifosi i metelliani trovano anche il pari a inizio ripresa con Zenelaj. Ma Maldonado al 52′ rimette avanti la propria squadra siglando il 3-2 a cui segue il poker di Parisi quattro minuti più tardi e anche il definitivo 5-2 siglato sempre da Maldonando (doppietta personale) al 75′. Il ritorno è previsto in terra molisana il 6 giugno.

Leggi anche