Skip to content

La Cavese espugna Trapani e vola in semifinale

I siciliani erano fino ad oggi imbattuti
La Cavese espugna Trapani e vola in semifinale

La Cavese espugna il “Provinciale” di Trapani e vola nelle semifinali della Poule scudetto di Serie D. Gli aquilotti rimontano lo svantaggio iniziale e vincono per 2-3 contro una delle squadre maggiormente accreditate per la conquista del tricolore e che mai aveva perso nel corso della stagione. Padroni di casa in vantaggio al 14′ con Palermo. La risposta ospite arriva al 35′ a firma di Tropea. La ripresa parte subito bene per la Cavese che completa la rimonta grazie alla rete di Di Piazza al 46′. L’1-3 lo mette a tabellino Urso al minuto 52. I padroni di casa provano a reagire e guadagano anche un calcio di rigore, ben parato da Barone. Il definitivo 2-3 lo segna all’80’ Kragl.

Trapani-Cavese 2-3, il tabellino

TRAPANI (4-2-3-1) Antonini; Pino (13’st Pipitone), Bolcano, Sabatino, Guerriero; Palermo, Ba (7’st Bollino); Kragl, Marigosu (7’st Samaké), Balla (1’st Convitto); Cocco. In panchina: Ujkaj, Cristini, Morleo, Sbrissa e Crimi. Allenatore: Alfio Torrisi.

CAVESE (4-3-1-2) Barone; Megna, Troest, Magri, Tropea; Konaté, Zenelaj (30’st Sette), Urso; Lops (13’st Fraraccio); Felleca (19’st Addessi), Di Piazza (30’st Foggia). In panchina: Lucano, Cinque, Collura, Polanco e Mercurio. Allenatore: Raffaele Di Napoli.

ARBITRO: Terribile di Bassano del Grappa (assistenti Beggiato-Cozza).

RETI: 13’pt Palermo (Tp), 34’pt Tropea (C), 1’st Di Piazza (C), 6’st Urso (C), 34’st Kragl (Tp).

NOTE: cielo sereno o poco nuvoloso. Spettatori circa 4000 con trasferta vietata ai tifosi ospiti. Ammoniti: Konaté, Tropea, Troest, Urso (C), Bollino, Kragl (Tp). Espulsi: al 49’st Urso (C) per doppia ammonizione. Angoli: 4-3. Recupero: 1’pt, 8’st. 

Leggi anche