Skip to content

Lukaku gol e la Roma batte il Genoa

I giallorossi portano a casa i tre punti nonostante l'uomo in meno
Lukaku gol e la Roma batte il Genoa

La Roma ha battuto il Genoa 1-0 nella gara della domenica delle ore 20.45 giocata allo stadio “Olimpico”. A decidere il match un colpo di testa di Lukaku al 79′. Primo tempo bloccato, con poche occasioni. Nella ripresa Roma in 10 per un rosso diretto a Paredes per proteste. Nonostante l’inferiorità numerica, la squadra di De Rossi ha cercato i 3 punti che sono arrivati grazie al gol dell’attaccante belga che, diffidato, è stato poi ammonito. Il suo campionato è finito questa sera. Grazie a questo successo la Roma si porta a 63 punti in classifica e stacca nuovamente la Lazio, il Genoa resta a 46.

Roma-Genoa 1-0, il tabellino

ROMA (4-3-2-1): Svilar 6.5; Celik 6, Llorente 6, Ndicka 6.5, Angelino 5.5 (36′ st Mancini sv); Cristante 6, Paredes 4.5, Bove 6; Baldanzi 5.5 (18′ st El Shaarawy 6.5), Pellegrini 5 (17′ st Dybala sv, 46′ Kristensen sv), Lukaku 7 (46′ st Abraham sv). In panchina: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Huijsen, Smalling, Sanches, Aouar, Zalewski, Azmoun, Costa. Allenatore: De Rossi 6.5.

GENOA (3-5-2): Martinez 6.5; Vogliacco 6 (36′ st Vitinha sv), De Winter 5.5, Vasquez 6.5; Spence 6, Frendrup 6.5 (46′ st Ankeye sv), Badelj 6.5 (36′ st Malinovskyi sv), Strootman 6 (22′ st Thorsby 6), Martin 6; Ekuban 5 (22′ st Gudmundsson 5.5), Retegui 5.5. In panchina: Leali, Sommariva, Bani, Sabelli, Cittadini, Matturro, Haps, Bohinen. Allenatore: Gilardino 6.

ARBITRO: Manganiello di Pinerolo 6.

RETE: 34′ st Lukaku.

NOTE: Serata serena; terreno di gioco in buone condizioni. Espulso: Paredes, al 27′ st, per doppia ammonizione. Ammoniti: Paredes, Lukaku. Angoli: 6-2 per la Roma. Recupero: 0′; 6′.

Leggi anche