Skip to content

La Cavese batte l’Altamura con il minimo sforzo

Mattatore del match Felleca
La Cavese batte l’Altamura con il minimo sforzo

La Poule Scudetto parte bene per la Cavese che batte l’Altamura: gli aquilotti passano 1-0 al “Lamberti”. La rete decisiva arriva appena dopo due minuti dal calcio d’inizio a Firma di Felleca. Il prossimo impegno dei metelliani sarà contro il Trapani.

Cavese-Altamura 1-0, il tabellino

CAVESE (3-5-2) Barone; Megna, Troest, Magri (16’st Foggia); Tropea, Lops, Zenelaj (7’st Sette), Urso, Derosa; Di Piazza (27’st Chiarella), Felleca (16’st Addessi). In panchina: Lucano, Cinque, Polanco, Fraraccio e Gueye. Allenatore: Raffaele Di Napoli.

TEAM ALTAMURA (3-4-2-1) De Luca; Cascella, Cipolla, Bertolo (24’pt Mattera); Grande (7’st Chietti), Di Pinto, Logoluso, Kharmoud (7’st Loiodice); Addiego Mobilio, D’Innocenzo (15’st Pagni); Lattanzio (25’st Molinaro). In panchina: Fernandes, Errico, Bolognese e Tataru. Allenatore: Domenico Giacomarro.

ARBITRO: Guiotto di Schio (assistenti Mascali-Manzari).

RETE: 2’pt Felleca (C).

NOTE: cielo sereno, campo in buone condizioni. Spettatori oltre tremila con rappresentanza di circa un centinaio di tifosi da Altamura. Ammoniti: Derosa, Lops (C), Addiego Mobilio (TA). Angoli: 2-6. Recupero: 1’pt, 4’st. Osservato un minuto di raccoglimento per ricordare le vittime della strage di Casteldaccia.

Leggi anche