Skip to content

De Ketelaere stende la Roma e lancia l’Atalanta

Il belga segna una doppietta e spedisce Bologna e Juventus in Champions
De Ketelaere stende la Roma e lancia l’Atalanta

Quarta vittoria di fila in campionato e sesta nelle ultime sette tra tutte le competizioni per un’Atalanta indomabile, che batte anche la Roma nello scontro diretto e con ogni probabilità la taglia fuori dalla corsa alla Champions League. Al Gewiss Stadium finisce 2-1 con la doppietta di De Ketelaere e il rigore inutile di Pellegrini. La squadra di Gasperini sale così al quinto posto solitario a 63 punti e con una gara in meno rispetto alle rivali, lasciando gli uomini di De Rossi a quota 60 e senza vittorie nelle ultime cinque uscite tra campionato ed Europa League. Un finale di stagione davvero amaro per i capitolini, che in poche settimane si sono fatti scivolare di mano tutti gli obiettivi stagionali. Bologna e Juventus in Champions. In virtù della vittoria della Dea.

Atalanta-Roma 2-1, il tabellino

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi 6.5; De Roon 6.5, Hien 7, Djimsiti 7; Hateboer 6.5, Pasalic 6.5 (30′ st Scalvini 6), Ederson 7 (43′ st Miranchuk sv), Ruggeri 6.5 (13′ st Zappacosta 6); Koopmeiners 6.5; De Ketelaere 7.5 (13′ st Lookman 6.5), Scamacca 6.5 (13′ st Touré 6). In panchina: Musso, Rossi, Toloi, Bakker, Adopo, Bonfanti, Palestra, Comi. Allenatore: Gasperini 7.

ROMA (3-4-2-1): Svilar 6.5; Kristensen 5 (41′ st Azmoun sv), Mancini 5, Ndicka 5; El Shaarawy 5.5, Cristante 5 (41′ st Costa sv), Paredes 5 (1′ st Bove 6.5), Angelino 5.5; Baldanzi 5.5 (1′ st Abraham 6), Pellegrini 6; Lukaku 5.5. In panchina: Rui Patricio, Boer, Karsdorp, Huijsen, Smalling, Llorente, Celik, Aouar, Zalewski, Pisilli. Allenatore: De Rossi 5.5.

ARBITRO: Guida di Torre Annunziata 5.

RETI: 18′ pt De Ketelaere, 20’pt De Ketelaere; 21′ st Pellegrini (rig.).

NOTE: Serata mite; terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 14.900 circa. Ammoniti: Ndicka, Koopmeiners. Angoli: 6-1 per l’Atalanta. Recupero: 1′; 4′.

Leggi anche