Skip to content

L’Angri batte il Gallipoli e si salva

Reti decisive di Ascione e Mansour
L’Angri batte il Gallipoli e si salva

L’Angri batte il Gallipoli negli spareggi playout. I Doriani trionfano per 2-0. Padroni di casa in vantaggio al 38′ con Ascione. La seconda rete arriva nella ripresa, al 79′, a forma di Mansour.

Angri-Gallipoli 2-0, il tabellino

ANGRI (4-3-3) Palladino, Picascia, Schiavino (34’pt Mane), Allegra, Kljajic, Herrera (32’st Fabiano), Mettivier (42’st Di Mauro), Poziello, Ascione, Longo (4’st De Marco), Mansour (33’st Giorgio). Panchina: Scarpato, Caccavallo, Rosolino, Balde. Allenatore: Stefano Liquidato

GALLIPOLI (4-3-3) Dima, Bianco, Trinchera, Monteleone, Benvenga, Donnarumma (27’pt Scialpi), Pissas (11’st Kapnidis), Zappacosta, Altamura(29’st Thiam), Mariano, Colazzo (11’st Marocco). Panchina: De Donno, Fruci, Montagnolo, Bacca, Miggiano. Allenatore: Rosario Gaetani

ARBITRO: Andrea Migliorini di Verona. Assistenti: Raccanello di Viterbo e Cocomero di Nichelino

RETI: 38’pt Ascione, 28’st Mansour (R)

NOTE: Ammoniti: Pissas (G), Donnarumma (G), Mettivier (A), Liquidato (A). Calci d’angolo: 4-3. Recupero: 4’pt, 6’st

Leggi anche