Skip to content

La Salerno Guiscards alla Senatore ospita la Volley World

Dopo il blitz a Napoli, le foxes in campo per il secondo atto della sfida che vale la promozione
La Salerno Guiscards alla Senatore ospita la Volley World

La prima vittoria è ormai alle spalle. I play off non concedono respiro e per la GLS Salerno Guiscards è già tempo di tornare in campo. Domani sera, mercoledì, con fischio d’inizio alle 20:30, alla palestra Senatore è in programma Gara 2 della finalissima che vale la promozione in Serie B2 contro la Volley World Napoli. Dopo tre anni, torna quindi una finale play off nel tempio della pallavolo salernitana con le ragazze care al presidente Pino D’Andrea che, dopo aver vinto Gara 1 in trasferta, hanno una grande occasione per provare a mettere un’ipoteca importante su questa serie che si disputa al meglio delle cinque partite.

Gara 1 giocata sabato scorso ha confermato decisamente le attese. In campo si sono viste due squadre forti, che hanno dominato i rispettivi gironi e che hanno regalato grande spettacolo disputando una partita emozionante e combattuta fino all’ultimo pallone. Logico attendersi che anche Gara 2 possa regalare le stesse emozioni. Dal punto di vista tecnico è stata poi una partita che ha fornito sicuramente indicazioni importanti al tecnico della GLS Salerno Guiscards, Paolo Cacace, che in questo poco tempo a disposizione tra le due gare, ha sicuramente studiato nuove soluzioni in vista della sfida in programma alla Senatore. D’altronde in una finale di questo livello a fare la differenza possono essere davvero i singoli dettagli. Attenzione, grinta ed entusiasmo da parte delle foxes che avranno dalla loro anche il pubblico. Sugli spalti della Senatore sono attesi tanti tifosi ed appassionati pronti a spingere Sorrentino e compagne verso un successo che sarebbe sicuramente importante.

Di contro, bisognerà prestare grande attenzione alla voglia di rivalsa della Volley World Napoli che, in Gara 1, al di là della sconfitta, ha confermato il proprio valore e l’attitudine a giocare partite di questo livello, sia tecnico sia emotivo.

«Abbiamo archiviato Gara 1 e siamo pronte per questa seconda sfida – ha dichiarato il capitano della GLS Salerno Guiscards, Alessia Corallo – Sarà un’altra battaglia e sarà sicuramente una bella partita. Siamo cariche, abbiamo messo il primo mattoncino, speriamo di mettere anche il secondo. La differenza in queste partite possono farla certamente la voglia di vincere, il gruppo, il non mollare mai. Sono gare difficili, spesso si va in svantaggio ma bisogna restare sempre concentrati su ogni pallone senza mai abbattersi». 

Sono ben nove i precedenti tra le due compagini, sette in campionato, uno in coppa e uno in post-season. Il bilancio è di sei vittorie per la GLS Salerno Guiscards e di tre per la Volley World Napoli. Dopo Gara 2 non ci sarà tregua né respiro dato che il calendario di questa post-season è serratissimo. Sabato prossimo, undici maggio si tornerà ancora in terra partenopea per Gara 3 mentre il 15 maggio a Salerno si giocherebbe l’eventuale Gara 4 con l’altrettanto eventuale Gara 5 in programma a Napoli il 18 maggio. La squadra che vincerà tre delle cinque gare sarà promossa in Serie B2, mentre la perdente affronterà la vincente degli incroci tra seconde e terze dei due gironi, Caivano, Meta, Arzano e Paestum, per il secondo posto che vale la promozione.

Leggi anche