Skip to content

Pari e patta tra Roma e Juventus

Alla rete di Lukaku ha risposto Bremer
Pari e patta tra Roma e Juventus

È terminato 1-1 Roma-Juventus, match valido per la 35esima giornata del campionato di Serie A giocato allo stadio ‘Olimpico’ di Roma. Gara dai ritmi intensi con tante occasioni. Le reti nel primo tempo. Giallorossi in vantaggio con Lukaku al 15′, al 30′ il pari della squadra di Massimiliano Allegri con Bremer. Da segnalare un palo per parte, di Kristensen nel primo tempo per la Roma, e di Chiesa per la Juve a inizio ripresa. Nell’ultima parte di gara Roma vicina al gol sempre con Kristensen il cui tiro è stato salvato sulla linea da Danilo e ospiti vicini al gol del sorpasso con un colpo di testa di Kean all’88’ su cui Svilar ha compiuto una super parata. Ultima occasione in pieno recupero per Abraham che, però, ha sparato su Szczesny la palla del 2-1. Grazie a questo punto la Juventus puntella il terzo posto e sale a 66 punti, la Roma tocca quota 60 in attesa del match di domani dell’Atalanta.

Roma-Juventus 1-1, il tabellino

ROMA (4-3-3): Svilar; Kristensen, Llorente, N’Dicka, Angelino; Cristante, Paredes, Pellegrini (78’Bove); Dybala (46’Zalewski), Baldanzi (68’Azmoun); Lukaku (68’Abraham). A disp.:Rui Patricio, Karsdorp, Huijsen, Smalling, Celik, Mancini, Spinazzola, Renato Sanches, Aouar, Joao Costa, Shaarawy. All. De Rossi

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Weah (61’Kostic), McKennie, Locatelli, Rabiot, Cambiaso (85’Alcaraz); Chiesa (76’Kean), Vlahovic (76’Milik). A disp.: Perin, Pinsoglio, De Sciglio, Iling-Jr, Miretti, Rugani, Djalo, Nicolussi Caviglia. All. Allegri Ammonito: Weah (J),Rabiot (J), Abraham (R).Arbitro: Colombo di Como.

Arbitro: Colombo di Como.

Reti: Lukaku (R) 15′, 30′ Bremer (J)

Leggi anche