Skip to content

Al via la finale playoff: la Salerno Guiscards sul campo di Napoli

Sabato si gioca Gara 1 della serie, al meglio delle cinque gare, che vale la promozione in Serie B2
Al via la finale playoff: la Salerno Guiscards sul campo di Napoli

Dopo tanti mesi di allenamenti, partite e vittorie, ora si fa sul serio: è tempo di play off per la GLS Salerno Guiscards del presidente Pino D’Andrea. Chiusa la regular season al primo posto del girone, capitan Corallo e compagne sabato pomeriggio, con fischio d’inizio alle 19:30, saranno di scena sul campo della Volley World Napoli per Gara 1 della finalissima che vale la promozione in Serie B2. Di fronte le squadre che hanno dominato i rispettivi gironi. Da un lato la Volley World che ha vinto tutte le venti gare in programma, perdendo solo tre set, contro Arzano, Caivano e Sorrento. Dall’altra parte la GLS Salerno Guiscards che ha disputato una regular season davvero storica, totalizzando diciannove vittorie a fronte di una sola sconfitta, alla seconda giornata con 59 set vinti e solo 9 persi. LA GLS Salerno Guiscards, inoltre, è stata l’unica squadra del girone ad andare sempre a punti senza mai perdere in trasferta. Proprio in trasferta inizierà la serie finale. 

«Abbiamo disputato un grandissimo campionato – ha dichiarato coach Paolo Cacace – andando sempre a punti, riuscendo ad alternare anche l’intero organico a mia disposizione. Ora ci aspettano le partite più difficili ed importanti, non che quelle di prima non lo fossero, ma queste contro la Volley World Napoli valgono una stagione. Gara 1 si approccia scendendo in campo con una motivazione a mille. Noi l’abbiamo, perché tutti insieme vogliamo raggiungere questo traguardo. Sappiamo di affrontare una squadra forte ma andremo là per fare la nostra gara, imporre il nostro gioco poi il campo esprimerà il verdetto».

Nel corso di questa stagione, le due formazioni si sono già affrontate nella finale di Coppa Campania giocata al PalaBerlinguer di Bellizzi. Dopo aver dominato il primo set e dopo aver sprecato quattro set point nel secondo set, la GLS Salerno Guiscards, con tanti rimpianti è uscita sconfitta con il punteggio di 3-1. DA quel match giocato ad inizio febbraio, però, la squadra di coach Cacace è sicuramente cresciuta tanto dal punto di vista della consapevolezza nei propri mezzi e ha aggiunto inoltre nel motore una Giusy Palladino in più oltre ad una Giuliana Di Genua che ha messo alle spalle l’infortunio che l’ha costretta a saltare l’intero girone di andata. Due armi in più per una squadra, unita e compatta, pronta a scrivere una pagina di storia. Sono ben otto i precedenti tra le due compagini, sette in campionato ed uno in coppa. Il bilancio è di cinque vittorie per la GLS Salerno Guiscards e di tre successi, ottenuti nelle ultime tre gare giocate tra le due compagini. Dopo Gara 1 non ci sarà tregua né respiro dato che il calendario di questa post-season è serratissimo.

L’otto maggio, fischio d’inizio alle ore 21, alla Senatore ci sarà Gara 2. L’undici maggio si tornerà ancora in terra partenopea per Gara 3 mentre il 15 maggio a Salerno si giocherebbe l’eventuale Gara 4 e il 18 a Napoli l’altrettanto eventuale Gara 5. La squadra che vincerà tre delle cinque gare sarà promossa in Serie B2, mentre la perdente affronterà la vincente degli incroci tra seconde e terze classificate dei due gironi per il secondo posto che vale la promozione. Da ricordare infine che il match tra Volley World Napoli e GLS Salerno Guiscards sarà tramesso in diretta sulla pagina Facebook della Polisportiva Salerno Guiscards con collegamento a partire dalle ore 18:45.

Leggi anche