Skip to content

Givova Scafati, festa per l’ultimo impegno al PalaMangano

Prima e dopo il match con Sassari ci saranno musica ed intrattenimento
Givova Scafati, festa per l’ultimo impegno al PalaMangano

Quella di domenica pomeriggio, ore 18:15, alla Beta Ricambi Arena PalaMangano non sarà semplicemente la penultima gara di stagione regolare del campionato di serie A. Givova Scafati – Banco di Sardegna Sassari sarà infatti un’occasione non solo per assistere ad una bella gara del massimo campionato italiano di pallacanestro, ma anche l’opportunità per trascorrere insieme una domenica diversa dal solito, fatta anche di sano intrattenimento e tante simpatiche iniziative.

Si parte da quella cromatica: tramite i canali social del club è stato già diffuso l’annuncio rivolto a tutti i tifosi, con cui si richiede di indossare una maglia di colore giallo, così da accrescere ancor di più la simbiosi tra la squadra sul parquet ed il pubblico sugli spalti; dovrà essere un bel colpo d’occhio, una marea gialla che proverà ad avvolgere l’avversario e costringerlo alla resa.

Si continua con il dj set: da una postazione localizzata al centro del campo di gioco, un dj accompagnerà l’ingresso nella struttura dei tifosi a partire da un’ora prima dell’inizio della sfida. Ci sarà intrattenimento anche per i più piccoli: un trampoliere ed altre attrazioni impegneranno le fasi che precedono e seguono l’inizio della sfida in campo, nonché l’intervallo. Sarà poi presentata la maglia celebrativa “Ancora serie A” realizzata dal marchio Givova.

Non mancheranno gli ospiti d’onore: sarà infatti presente sugli spalti il duo “I Desideri”, composto dai fratelli Salvatore e Giuliano Iadicicco (artisti di prim’ordine del panorama musicale italiano), che ha coinvolto migliaia di persone grazie a talento e travolgenti sonorità urban-pop-rap. Per l’occasione, inoltre, sarà consegnata al capitano Riccardo Rossato una maglia celebrativa per il recente raggiungimento di un traguardo storico: 200 presenze in maglia gialloblù.

Leggi anche