Skip to content

Pol. Santa Maria la vittoria non è più un tabù: Fasano ko

Mattatori della gara Di Fiore, Catalano e Gaeta
Pol. Santa Maria la vittoria non è più un tabù: Fasano ko

La Polisportiva Santa Maria ritrova la vittoria e lo fa in trasferta sul campo del Città di Fasano: in Puglia finisce 3-0 per i cilentani. Gli ospiti dopo 7 minuti sono già avanti: Di Fiore lascia partire un sinistro potente che si infila alle spalle del portiere. Dopo 5 minuti i giallorossi raddoppiano con Catalano. I cilentani si distendono in contropiede ed il numero 10, servito da Di Fiore, entra in area e trafigge per la seconda volta Lazar. La terza rete arriva al 25′ della ripresa e parte da un clamoroso liscio difensivo del Fasano e il neo entrato Gaeta si presenta da solo davanti a Lazar, lo supera e segna lo 0-3.

Città di Fasano-Polisportiva Santa Maria 0-3, il tabellino

FASANO (4-2-3-1): Lazar; Manfredi, Aprile, Pambianchi, Esposito (20’ st Brignola); Lezzi (1’st Melillo), Ganci; Battista (31’ st Lorenzo), Losavio, Calabria; Persano (16’ st Dorato). A disp.: Semeraro, Barellini, Caragnulo, Quazzico, Tessitore. All.: Tiozzo.

POL. SANTA MARIA CILENTO (3-5-2): Spina; Cocino, Campanella, Bonfini; Nunziante, D’Auria (24’ st Gaeta), Coulibaly, Borgia (41’ st Baschiroto), Brugaletta (32’ st Szymanski); Di Fiore (20’ st Ventura), Catalano (35’ st Lebro). A disp.: Cannizzaro, Tedesco, Di Luccia, Salzano. All.: Esposito.

ARBITRO: Flavio Barbetti di Arezzo (Guidi-Algieri)

RETI: 7’ pt Di Fiore (SM), 12’ pt Catalano (SM), 25’ st Gaeta (SM)

NOTE: ammoniti Esposito (F), Cocino (SM), Calabria (F), Borgia (SM). Angoli: 6-3. Recupero: 2’ pt e 5’st

Leggi anche