Skip to content

Cagliari-Juventus 2-2, pari in rimonta dei bianconeri

Rossoblu sul doppio vantaggio ma raggiunti dalla Vecchia Signora
Cagliari-Juventus 2-2, pari in rimonta dei bianconeri

Cagliari, punto pesante sulla via della salvezza, ma con molti rimpianti: da 2-0 a 2-2 con una Juventus non brillantissima. Pericolosi da fuori Luvumbo e Shomurodov, Scuffet si oppone a Weah, poi due rigori per i sardi: implacabili Gaetano al 30′(braccio Bremer su testa Dossena) e Mina al 36′ (Szczesny stende Luvumbo) Gol annullato a Vlahovic (offside Chiesa).

Nella ripresa Szczesny vola sulla botta di Prati, al 62′ riduce il passivo Vlahovic con una punizione a giro. La Juventus insiste e nel finale (87′) trova il pari grazie all’autorete di Dossena.

Leggi anche