Skip to content

Empoli-Torino 3-2, Niang trascina i toscani fuori dalla zona retrocessione

Ai granata non basta una doppietta di Duvan Zapata
Empoli-Torino 3-2, Niang trascina i toscani fuori dalla zona retrocessione

L’Empoli all’ultimo respiro batte il Torino per 3-2 e si rilancia in zona salvezza. I toscani con i tre punti incamerati al termine di una gara ricca di emozioni si portano a quota 27 lunghezze: fuori dalla zona rossa che vuole dire retrocessione.

Nel primo tempo, terminato 1-0 per l‘Empoli, aveva segnato Mancini al 42′. Nella ripresa, al 60′ Duvan Zapata ha fatto gol colpendo di testa sul corner, portando il risultato temporaneo 1-1. Al 75′ Empoli di nuovo in vantaggio con il gol di Cancellieri. Cinque i minuti di recupero concessi dall’arbitro. Al 91′ nuovo pareggio del Torino con il gol di Duvan Zapata. Ma di nuovo al 94′ l’Empoli si porta in vantaggio con il gol di M’Baye Niang che sigla il definitivo 3-2.

Leggi anche