Skip to content

Inter-Empoli 2-0, Dimarco e Sanchez trascinano i nerazzurri

La squadra di Inzaghi vola verso lo Scudetto. I toscani restano in zona retrocessione
Inter-Empoli 2-0, Dimarco e Sanchez trascinano i nerazzurri

Con un gol per tempo l’Inter batte per 2-0 l’Empoli e consolida il primo posto in classifica volando anche verso il 20esimo titolo tricolore visto che la distanza sulla seconda, il Milan, è ora a +14. L’Empoli prova a lottare ma si deve arrendere, raccogliendo la quarta sconfitta consecutiva, alla maggiore forza degli avversari e resta fermo a 25 punti in classifica: in piena zona retrocessione anche se occupa ancora l’ultimo posto utile per conservare la categoria.

I nerazzurri passano subito: al 5′ Dimarco inventa una rasoiata al volo dal limite che non dà scampo a Caprile. Percussione di Bastoni che entra in area e centra il palo (19′). Audero scalda i guanti sulla botta improvvisa di Marin, ospiti comunque mai pericolosi. Barella sciupa una buona chance a inizio ripresa. Chiude il conto Sanchez (81′), puntuale sul centro basso di Dumfries che aveva guadagnato il fondo sulla destra.

Leggi anche