Skip to content

Santa Maria ancora ko e sempre più ultima

Decisivi i gol di Giambuzzi e Cecere
Santa Maria ancora ko e sempre più ultima

La Polisportiva Santa Maria ancora ko in casa: al “Carrano” contro la Fidelis Andria finisce 0-3. Ospiti in vantaggio nei minuti di recupero del primo tempo: sugli sviluppi di un calcio di punizione Giambuzzi salta da solo in area e di testa supera Spina. Al 29′ della ripresa arriva il raddoppio dell’Andria ancora con Giambuzzi: il suo tiro supera Spina. Al 34′ della seconda frazione Cecere chiude definitivamente i conti in contropiede lanciato tutto solo davanti al portiere.

Polisportiva Santa Maria-Fidelis Andria 0-3, il tabellino

POLISPORTIVA SANTA MARINA (3-5-2): Spina; Cocino (23’ st D’Auria), Campanella, Brugaletta; Maiese, Borgia (19’ st Ventura), Chironi (23’ st Ferrante), Coulibaly, Nunziante; Tedesco (16’ pt Gaeta), Catalano (31’ st Di Fiore). A disp.: Cannizzaro, Mudasiru, Szymanski, Bonfini. All.: Esposito.

FIDELIS ANDRIA (4-4-2): Baietti; Riefolo, Ferrara, Donida, Padalino; Giambuzzi (31’ st Russo), Cancelli, Feola (15’ st Bottalico), Venanzio (46’ pt Cecere); Strambelli (38’ st Piccioni), Jefferson (23’ st Scaringella M.). A disp.: Fratti, Telera, Ponzo, Dragà. All.: Scaringella G.

ARBITRO: Alessandro Gervasi di Cosenza (Marucci-Presta)

RETI: 48’ pt e 23’ st Giambuzzi (FA), 34’ st Cecere (FA)

NOTE: ammoniti Cancelli (FA), Padalino (FA), Maiese (SM), Campanella (SM). Angoli: 4-5. Recupero: 2’ pt e 5’ st

Leggi anche