Skip to content

La Juve rallenta ancora e il Genoa ringrazia

Vlahovic si fa espellere nel finale di gara
La Juve rallenta ancora e il Genoa ringrazia

Juventus-Genoa 0-0, nell’anticipo di mezzogiorno della 29/a giornata di Serie A. Espulso nel finale Vlahovic nella Juve. Un risultato che consente ai bianconeri di agganciare momentaneamente al secondo posto il Milan, impegnato però alle 15 sul campo del Verona. Genoa che torna a muovere la classifica dopo due sconfitte di fila.

Juventus-Genoa 0-0, il tabellino

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny 6.5; Gatti 6.5, Bremer 6, Danilo 6; Cambiaso 5.5 (37’st Kean sv), McKennie 6 (14’st Rabiot 6), Locatelli 5, Miretti 5.5 (33’st Weah sv), Kostic 5 (14’st Iling Junior 6); Vlahovic 4, Chiesa 4.5 (14’st Yildiz 5). In panchina: Pinsoglio, Perin, De Sciglio, Alex Sandro, Rugani, Djalo, Nicolussi Caviglia, Nonge. Allenatore: Allegri 5.

GENOA (3-4-2-1): Martinez 6.5; De Winter 6, Bani 6.5 (40’st Cittadini sv), Vasquez 6; Spence 6.5, Badelj 6 (40’st Bohinen sv), Frendrup 6 (25’st Strootman 6), Messias 6; Vitinha 5.5, Gudmundsson 6 (25’st Malinovskyi 5.5); Retegui 5 (34’st Ankeye sv). In panchina: Leali, Sommariva, Vogliacco, Pittino, Haps, Thorsby. Allenatore: Gilardino 6.

ARBITRO: Giua di Olbia 6.

NOTE: cielo parzialmente nuvoloso, terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Danilo, Cambiaso, Vitinha, Vlahovic. Espulso Vlahovic al 48’st per doppia ammonizione. Angoli: 12-2. Recupero: 1′; 5′.

Leggi anche