Skip to content

La Cavese cade al “Lamberti”, ma il primato resta

I metelliani vedono avvicinarsi le inseguitrici
La Cavese cade al “Lamberti”, ma il primato resta

La Cavese va ko al “Lamberti”: La Nuova Florida passa 2-3. Ospiti in vantaggio al 27′ con Van Rijswijk. Il Pari dei metelliani lo firma Troest al 58′. Ma due minuti dopo la Nuova Florida passa ancora avanti con Negro. Al 63′ Chang-Sang firma l’1-3. Di Piazza nel finale rende il distavvo meno pesante. La Cavese nonostante la sconfitta rimane in testa al girone ma perde terreno dalle inseguitrici.

Cavese-Nuova Florida 2-3, il tabellino

CAVESE 3-5-2 Boffelli; Megna, Troest, Magri; Fraraccio (1’st Sette), Konaté (1’st Antonelli), Zenelaj (10’pt Lops), Urso, Derosa (1’st Di Piazza); Foggia, Addessi (22’st Gueye). In panchina: Lucano, Felleca, Faella e Chiarella. Allenatore: Raffaele Di Napoli.

NF ARDEA 4-4-2 Giordani; Chiang-Sang, Bruno, Negro, Mauro; Paterni (31’st De Martino), Gabriele Costa (9’pt Barba), Falilò, Mancino (45’st Suffer); van Rijswijk, Limongelli. In panchina: Gasbarra, Schettini, Moreso, Ortu e Arthur. Allenatori: Del Grosso e Diana.

ARBITRO: Pasculli di Como (assistenti Iuliano-Manzini).

RETI: 26’pt van Rijswijk (NF), 13’st Troest (C), 15’st Negro (NF), 18’st Chang-Sang (NF), 38’st Di Piazza (C).

NOTE: cielo sereno, campo in buone condizioni. Spettatori 4000. Ammoniti: Lops, Antonelli (C), Barba, Chang-Sang (NF). Corner 9-7. Recupero: 4’pt, 6’st. La Cavese al 30’st è rimasta in dieci contro undici per l’infortunio capitato a Magri, con sostituzioni già tutte effettuate.

Leggi anche