Skip to content

Angri Femminile perde a Trani e finisce quinta

Coach Iannone: «Avere 3/5 del quintetto titolare fuori ci condiziona indubbiamente e ci richiede degli sforzi enormi dal punto di vista fisico e mentale»
Angri Femminile perde a Trani e finisce quinta

Non basta un secondo tempo d’orgoglio all’Angri Femminile, che perde 59-50 sul parquet della New Jt Basket Trani, nell’ultima gara della fase a orologio. Le ragazze di coach Francesco Iannone terminano così il campionato al quinto posto. Ai prossimi playout ci sarà così da sfidare la Virtus Benevento, giunta ottava nel girone A. Fondamentale un calo nel secondo periodo, con le grigiorosse che vanno al riposo sotto di 17 (37-20). Poi, nella ripresa, la voglia di ben figurare, malgrado le tante difficoltà e le rotazioni ridotte. Alla fine un -9, che rende merito alla caparbietà delle angresi. Da sottolineare i 16 punti di Martines, seguita dagli 11 di Stoyanova.

Queste le dichiarazioni post gara di coach Francesco Iannone: «Avere 3/5 del quintetto titolare fuori ci condiziona indubbiamente e ci richiede degli sforzi enormi dal punto di vista fisico e mentale. Tuttavia ho apprezzato la sforzo da parte delle ragazze di voler recuperare il gap accumulato nei primi due quarti e chiudere la partita in netto crescendo. Le percentuali al tiro non ci hanno aiutato tantissimo, seppure la stragrande maggioranza delle conclusioni è stata presa con grossi vantaggi, piedi a terra e costruiti contro la loro zona 2-3. Come ogni partita si sono viste cose buone, come quando abbiamo ribaltato velocemente la palla in transizione offensiva abbiamo creato sempre vantaggi, e altre meno o migliorabili. Penso principalmente alla capacità di giocare i vantaggi contro i cambi difensivi e sfruttare i mismatch a favore. Adesso ci prendiamo una piccola pausa, con l’obiettivo di cercare di recuperare qualche infortunata. Ma sono sicuro che se questo non dovesse succedere, continueremo a lavorare sodo proprio come stiamo facendo oramai da inizio anno e daremo il massimo per vincere 2-0 il primo turno play out».

L’Angri Femminile avrà il fattore campo a favore contro Virtus Benevento. Gara 1 è prevista per il prossimo 6 aprile al PalaGalvani.

Leggi anche