Skip to content

Canottieri Irno, via la campionato regionale di Canoa Polo

Il torneo è stato caratterizzato da una serie di partite avvincenti
Canottieri Irno, via la campionato regionale di Canoa Polo

Domenica 10 marzo si è tenuto a Salerno, presso il Circolo Canottieri, il Campionato Regionale Campania di Canoa Polo, un evento che ha catturato l’attenzione di tutto il panorama sportivo nazionale per la sua intensità e il livello di competizione mostrato dalle squadre partecipanti. La presenza di due squadre di massima Serie, il Canoa Club Napoli e il Circolo Nautico Posillipo, ha reso questa manifestazione uno dei momenti più significativi nel calendario sportivo regionale. La squadra del Napoli, reduce da una prestigiosa seconda posizione nella scorsa stagione, vanta tra le sue fila due giocatori della Nazionale Italiana maggiore, Andrea Costagliola e Fabrizio Massa, oltre a promettenti giovani U21 che già militano nella Nazionale di Categoria.

L’evento ha visto anche la partecipazione di Rodolfo Vastola, ex CT della Nazionale vincitrice del titolo Iridato nel 2016, attualmente direttore tecnico di tutte le nazionali di canoa-polo. La sua presenza ha aggiunto un ulteriore prestigio alla competizione. Alle squadre del Napoli e del Posillipo si sono unite la seconda squadra del Napoli e quella del Circolo Canottieri Irno, formando un contesto di gara di altissimo livello.

Tra le fila della Canottieri Irno spiccavano nomi come Paolo Di Martino, campione del mondo proprio con la Nazionale guidata da Vastola e attuale allenatore, e Enrico Siani, anch’egli ex Nazionale.

Il torneo è stato caratterizzato da una serie di partite avvincenti e dai risultati sempre incerti, ma alla fine sono stati i favoriti del Canoa Club Napoli a primeggiare, conquistando la vittoria finale contro il Circolo Nautico Posillipo. La giornata si è conclusa con le altre due squadre del Napoli e quelle dell’Irno che hanno dato vita a un’emozionante sequenza di sfide.

Questo evento rappresenta una tappa fondamentale di preparazione in vista della Coppa Italia Senior di Aprile e dei prossimi Campionati Italiani, promettendo un futuro ricco di eccitanti competizioni nel mondo del canoa polo.

Leggi anche