Skip to content

Colpo salvezza del Verona, battuto il Sassuolo

Gli scaligeri salgono a 23 punti mentre gli emiliani rimangono fermi a 20
Colpo salvezza del Verona, battuto il Sassuolo

Colpo salvezza del Verona che ha battuto 1-0 il Sassuolo nella sfida valida per la 27esima giornata di Serie A che si è giocata al “Bentegodi”. A decidere il match un gol di Swiderski al 79′. Incubo per Domenico Berardi. L’attaccante del Sassuolo, al rientro oggi dal 1′ si è fatto male ed è stato costretto a lasciare il campo in lacrime al 60′. Sfortunata la dinamica dell’infortunio con il numero 25 neroverde che si è fatto male nello stoppare un pallone rilanciato dal portiere del Verona, Montipò. Si attendono ulteriori dettagli su questo stop che potrebbe incidere anche sulle scelte del Ct della Nazionale, Luciano Spalletti, in vista degli Europei. Grazie a questo successo il Verona si porta a 23 punti in classifica e respira. Il Sassuolo resta fermo a quota 20.

Verona-Sassuolo, il tabellino

VERONA (4-2-3-1): Montipò 6; Tchatchoua 6 (44′ st Magnani sv), Coppola 6, Dawidowicz 6, Cabal 6; Serdar 6, Duda 5.5; Lazovic 5 (22′ st Bonazzoli 6.5), Suslov 5.5 (44′ st Vinagre sv), Noslin 5 (15′ st Mitrovic 5.5); Henry 5.5 (22′ st Swiderski 7). In panchina: Chiesa, Perilli, Belahyane, Tavsan, Centonze, Silva, Charlys. Allenatore: Baroni 6.5

SASSUOLO (4-3-3): Consigli 6; Pedersen 6, Erlic 6, Ferrari 6, Doig 5.5; Boloca 5.5 (22′ st Racic 5.5), Matheus Henrique 4.5, Thorstvedt 5.5 (37′ st Volpato sv); Berardi 5.5 (15′ st Castillejo 5.5), Pinamonti 5 (37′ st Mulattieri sv), Laurienté 5. In panchina: Pegolo, Cragno, Missori, Bajrami, Obiang, Ceide, Kumbulla, Toljan, Lipani, Defrel. Allenatore: Ballardini 6

ARBITRO: Maresca di Napoli 6.5

RETI: 34′ st Swiderski

NOTE: Spettatori: 22.000 (200 da Sassuolo). Ammoniti: Matheus Henrique, Dawidowicz, Castillejo, Cabal, Serdar, Coppola. Angoli: 2-10. Recupero: 1′; 7′.

Leggi anche