Skip to content

Salernitana-Monza, Milan: «Squadra floscia. Iervolino deluso»

L'amministratore delegato: «Ci aspettavamo una reazione almeno mentale»
Salernitana-Monza, Milan: «Squadra floscia. Iervolino deluso»

«C’è grande delusione da parte della dirigenza e della proprietà. Ci aspettavamo una reazione, almeno mentale, più forte e incisiva. Invece ho visto una squadra un po’ floscia in campo almeno nei primi minuti. È un peccato perché ci siamo messi in gioco tanto, specialmente la dirigenza». Lo ha detto l’amministratore delegato della Salernitana, Maurizio Milan dopo la sconfitta degli uomini di Liverani contro il Monza per 2-0 all’Arechi.

«La radice del problema? Sta negli undici che scendono in campo, in quelli che stanno in panchina e in chi li segue – le parole del dirigente -. Da parte nostra ci sono state scelte forse sbagliate nei rimedi che abbiamo apportato. Ora capiremo come ripartire. La reazione non è stata all’altezza, la squadra deve lottare di più, lo faremo notare al mister e ai ragazzi». Sull’ipotesi del ritiro: «Oggi è prematuro dirlo. Ci sono riflessioni già iniziate con il presidente, in serata capiremo come proseguire – aggiunge Milan -. Capiremo se serve il ritiro o altro per invertire la rotta. Il presidente è molto deluso dai giocatori, dalle promesse fatte e dai loro procuratori che avevano prospettato ben altra situazione. Questo è lo stato d’animo che mi ha trasmesso», conclude in riferimento alla reazione di Iervolino.

La contestazione dei tifosi alla squadra dopo la sconfitta con il Monza

Leggi anche