Skip to content

Il Genoa strapazza l’Udinese e ipoteca la salvezza

friulani fermi a 23 punti mentee i grifoni salgono a 30
Il Genoa strapazza l’Udinese e ipoteca la salvezza

Buon successo del Genoa sull’Udinese. Ottima partenza degli ospiti, con iniziative interessanti. La traversa di Lucca (25′) sveglia il Genoa.Okoye prodigioso su Vazquez a colpo sicuro. Lo stesso messicano colpisce il palo al 33′, poco prima della spettacolare rovesciata di Retegui (36′) che sblocca il match. Subito il raddoppio di Bani (40′) di testa sul cross di Gudmundsson.La ripresa si apre col secondo giallo a Kristiansen (48′). Con l’uomo in più il Genoa controlla e sfiora più volte il tris (Badelj, Gudmundsson, Frendrup).

Genoa-Udinese, il tabbellino

GENOA (3-5-2): Martinez 6; De Winter 6.5, Bani 7, Vasquez 6.5 (9’st Vogliacco 6); Sabelli 6.5 (33’st Spence 6), Frendrup 6.5, Badelj 6 (41’st Strootman sv), Messias 6.5 (33’st Malinovskyi 6), Martin 6; Gudmundsson 6.5, Retegui 7.5 (33’st Ekuban 6). In panchina: Leali, Sommariva, Thorsby, Bohinen, Vitinha, Cittadini, Haps. Allenatore: Gilardino 7.

UDINESE (3-5-1-1): Okoye 6.5; Perez 5, Giannetti 5, Kristensen 4.5; Ehizibue 5 (1’st Ebosele 6), Lovric 5.5 (41’st Zarraga sv), Walace 5, Samardzic 5 (9’st Joao Ferreira 6), Zemura 5.5 (9’st Kamara 6); Thauvin 5 (33’st Davis 5.5); Lucca 5.5. In panchina: Silvestri, Padelli, Success, Davis, Tikvic, Brenner, Kabasele, Payero. Allenatore: Cioffi 5.

ARBITRO: Fourneau di Roma 6.5.

RETI: 36’pt Retegui, 40’pt Bani.

NOTE: terreno di gioco in buone condizioni. Spettatori: 31.126. Espulsi: 4’st Kristensen per doppia ammonizione. Ammoniti: Giannetti, De Winter, Kristensen, Ebosele. Angoli: 8-3. Recupero: 1’pt, 4’st.

Leggi anche