Skip to content

L’Angri termina la regular season a Monopoli

Granata: «Non ci faremo trovare impreparati»
L’Angri termina la regular season a Monopoli

Ultima sfida della prima fase per l’Angri Pallacanestro. I ragazzi di coach Francesco Chiavazzo scenderanno in campo domani, con palla a due alle ore 18, sul parquet della White Whise Monopoli. I Condor sono già sicuri dell’accesso ai Play-In Gold, mentre ai pugliesi sono obbligati alla vittoria per staccare il pass. Servirà, come sempre la massima concentrazione, a capitan Iannicelli e compagni visto che i punti conquistati finora saranno gli stessi anche per l’avvio della seconda parte di stagione. Angri è ancora con un’infermeria piuttosto piena, con le condizioni di Izzo che destano preoccupazioni. Un sorriso arriva dal mercato con l’arrivo di un’aggiunta importante come quella di Lazzari, appena prelevato dalla Cestistica Benevento. Di fronte un’avversaria che vorrà riscattare l’84-76 patito al PalaGalvani qualche mese fa. Coach Paternoster ha un roster un po’ diverso, rispetto all’andata, con l’aggiunta di un atleta di grande esperienza come Amoroso e quella di un altro giocatore di talento come Venga. Oltre a loro, da tenere sott’occhio i vari Laquintana, Bini, Di Giuliomaria e Merlo.

Queste le dichiarazioni, alla vigilia, di Manuel Granata: «Contro Molfetta abbiamo giocato divertendoci insieme e questo penso sia stata la chiave di tutto. La vittoria ci dà tanta fiducia perché, aldilà delle varie sfortune, siamo riusciti a portare a casa 2 punti pesantissimi in chiave play-in Gold. Domani gara importante, Monopoli è una squadra ben attrezzata che vorrà sicuramente ribaltare il risultato dell’andata. Ma noi non ci faremo trovare impreparati».

Leggi anche