Skip to content

Il Torino batte il Lecce e “vede” l’Europa

I granata salgono al 9° posto in classifica
Il Torino batte il Lecce e “vede” l’Europa

Il Torino batte 2-0 il Lecce nel primo dei due anticipi del venerdì della 25/a giornata di Serie A, disputato allo stadio “Olimpico-Grande Torino”. Di Bellanova al 50′ e Zapata all’81’ le reti che decidono il match. I salentini giocano in dieci uomini dal 70′ per l’espulsione di Pongracic per doppia ammonizione. In classifica i granata salgono al 9° posto con 36 punti, mentre i giallorossi restano fermi in 13/a posizione a quota 24.

Torino-Lecce, il tabellino

TORINO (3-4-1-2): Milinkovic-Savic 6; Djidji 6, Lovato 6, Masina 6.5; Bellanova 7, Ilic 6.5 (43’st Gineitis sv), Ricci 6, Lazaro 5.5 (31’st Vojvoda 6.5); Vlasic 5.5 (17’st Linetty 6.5); Zapata 7 (43’st Okereke sv), Pellegri 5.5 (17’st Sanabria 5.5). In panchina: Gemello, Popa, Sazonov, Savva. Allenatore: Juric 6.5.

LECCE (4-3-3): Falcone 6.5; Gendrey 5, Baschirotto 6.5, Pongracic 4.5, Dorgu 5.5 (35’st Gallo sv); Blin 5.5 (16’st Kaba 5.5), Ramadani 5.5, Rafia 5.5 (16’st Sansone 6); Almqvist 5.5, Piccoli 6 (35’st Krstovic sv), Oudin 6 (29’st Touba 6). In panchina: Samooja, Borbei, Venuti, Gonzalez, Berisha, Burnete, Pierotti. Allenatore: D’Aversa 5.5.

ARBITRO: Ayroldi di Molfetta 6.

RETI: 5’st Bellanova, 36’st Zapata

NOTE: serata serena, terreno di gioco in buone condizioni. Espulso al 25’st per doppia ammonizione Pongracic. Ammoniti: Djidji, Blin, Dorgu. Angoli: 5-5. Recupero: 0′ pt, 4′ st.

Leggi anche