Skip to content

Un’Angri Femminile incerottata cede a Potenza

Iannone: «Divario netto, ma grande spirito di squadra»
Un’Angri Femminile incerottata cede a Potenza

Un’Angri Femminile incerottata può poco contro la corazzata Bcc Basilicata Basilia Potenza. Le lucane passano in scioltezza al PalaGalvani, vincendo con un netto +30 (52-82). Pesanti le assenze di Sapienza e Martines, con altre giocatrici non al meglio della condizione fisica. Ma, malgrado il passivo, non è mai mancato l’impegno da parte delle grigiorosse, che hanno messo in campo un bell’atteggiamento fino alla sirena conclusiva. Da annotare i 17 punti scritti a referto di Tolardo, seguita dai 12 di Carcaterra e gli 11 di Stoyanova.

Questo il commento a fine gara di coach Francesco Iannone: «Ci tenevo a esprimere i miei complimenti alle ragazze. Sarei un pazzo visto il risultato. Ma abbiamo affrontato la squadra più forte del campionato, anche più di Salerno, in piena emergenza. Abbiamo giocato senza Sapienza, Martines e con Carcaterra che non ha sostenuto nemmeno un allenamento in settimana. Ho apprezzato l’abnegazione delle ragazze, oltre l’aspetto tecnico. Il divario è stato evidente, ma mi è piaciuta la voglia di non mollare mai e di cercare di rientrare in partita. Abbiamo infatti, prodotto un break che ci ha portato dal -32 al -19. Ci è mancata questa grinta nelle partite scorse, ma ho visto tanta etica del lavoro. Possiamo ritenerci soddisfatti e possiamo fare veramente tante grandi cose».

Angri Femminile-Bcc Basilicata Basilia Potenza 52-82, il tabellino

Angri Pallacanestro Femminile: Sicignano 2, Catalani 2, Manna 4, Dati n.e., Cesarano n.e., Sapienza n.e., Stoyanova 11, Martines n.e., Tolardo 17, Falino 2, Carcaterra 12, Capriati 2. All. Iannone

Bcc Basilicata Basilia Potenza: Micovic 17, Sergio, Marian 4, Sekulic 7, Usai 2, Lorusso, Venerito 5, Loureiro 27, Jackowska 14, Dione 6, Ortu n.e.. All. Della Monica

Arbitri: Perretti e Daniele

Parziali: 9-21, 23-49, 38-64

Leggi anche