Skip to content

L’Atalanta passeggia con il Genoa

Dea al quarto posto in solitaria
L’Atalanta passeggia con il Genoa

L’Atalanta ha battuto per 4-1 il Genoa a “Marassi”, nel posticipo della 24/a giornata di Serie A. Un risultato importante, che consente alla squadra di Gasperini di tornare da sola al quarto posto in classifica con 42 punti. La formazione allenata da Gilardino, invece, resta ferma a quota 29. Atalanta in vantaggio nel primo tempo con una perla di De Ketelaere al 22′, con uno stop al limite di destro e un sinistro al volo alle spalle di Martinez. Nella ripresa il Genoa trova il pareggio al 51′ con un bolide mancino dell’ex Malinovskyi che non lascia scampo a Carnesecchi. Passano meno di 5 minuti e al 55′ Koopmeiners riporta avanti i nerazzurri con un sinistro magico su punizione che s’insacca a fil di palo. Nel finale annullato dal Var all’Atalanta, dopo un controllo lunghissimo, anche il possibile terzo gol di Scalvini in mischia per un precedente fuorigioco di Pasalic. In pieno recupero ci pensa poi Zappacosta, in contropiede, a chiudere i conti con la rete del 3-1. Del debuttante Toure, sempre in contropiede di testa, la rete del definitivo 4-1.

Genoa-Atalanta, il tabellino

GENOA (3-5-2): Martinez 6; Vogliacco 6 (47′ st Vitinha sv), Bani 5.5, Vasquez 6; Sabelli 6 (38′ st Messias 6), Malinovskyi 7, Badelj 6.5 (18′ st Ekuban 6), Strootman 5.5 (18′ st Martin 6), Frendrup 6; Gudmundsson 5.5, Retegui 6.5. In panchina: Leali, Sommariva, Cittadini, Spece, Thorsby, Bohinen, Ankeye. Allenatore: Gilardino 6

ATALANTA (3-4-1-2): Carnesecchi 6.5; Scalvini 6.5 (43′ st Toloi sv), Djimsiti 5.5, Kolasinac 6; Holm 6 (12′ st Zappacosta 7), De Roon 6, Pasalic 6.5, Ruggeri 6 (50′ st Hateboer sv); Koopmeiners 7; Scamacca 6 (12′ st Miranchuk 6), De Ketelaere 7.5 (12′ st Touré 6.5). In panchina: Musso, Rossi, Bakker, Bonfanti, Adopo, Mendicino, Diao. Allenatore: Gasperini 6.5

ARBITRO: Colombo di Como 6

RETI: 22′ pt De Ketelaere, 6′ st Malinovskyi, 10′ st Koopmeiners, 55′ st Zappacosta, 58′ st Touré

NOTE: pomeriggio sereno, terreno di gioco in ottime condizioni. Ammoniti: Strootman, Bani, Martin, De Ketelaere, Kolasinac, De Roon, Miranchuk. Angoli: 7-4. Recupero: 2′ pt, 10′ + 3′ st

Leggi anche