Skip to content

Salernitana-Empoli 1-3, i toscani espugnano l’Arechi

di Nicola Salati
Weissman pareggia l'autogol di Zanoli, ma poi nel finale vanno a segno Niang e Cancellieri
Salernitana-Empoli 1-3, i toscani espugnano l’Arechi

La Salernitana cade all’Arechi contro l’Empoli. I granata, alla fine escono tra i fischi dei propri tifosi, vengono battuti dai toscani nello scontro diretto per la salvezza e restano all’ultimo posto in classifica. Vantaggio della squadra di Nicola a metà primo tempo grazie a un’autorete di Zanoli, poi il pari nel secondo tempo di Weissman. Ma nel finale prima un rigore di Niang e poi una rete di Cancellieri regalano i tre punti agli ospiti.

Salernitana-Empoli, il prepartita

Mister Inzaghi conferma le attese della vigilia e schiera la squadra secondo il 3-4-2-1 con l’esordio dal primo minuto di Pellegrino con Boateng confermato al centro della difesa. In attacco dietro Dia agiranno Candreva Kastanos. L’Empoli del grande ex Davide Nicola si schiera con lo stesso modulo della Salernitana con Cerri unica punta e Zurkowski Cambiaghi che proveranno ad azionarlo.

Salernitana-Empoli, cronaca primo tempo

Ore 20.47 – È iniziata la partita. Calcio d’inizio della Salernitana.

8′ – Accelerazione di Cambiaghi che mette al centro, ma Boateng salva in angolo.

15′ – Candreva lanciato in ripartenza, entra in area ma al momento del tiro è contrastato (secondo l’arbitro non in maniera irregolare) e non riesce a concludere.

19′ – Cerri sfiora il vantaggio sugli sviluppi di un angolo battuto da Cambiaghi. Basic però riesce a deviare in corner l’inzuccata che era diretta in porta.

21′ – Ammonito Maleh per fallo su Pierozzi.

23′ – GOL DELL’EMPOLI… Cambiaghi crossa dalla sinistra e trova una deviazione di testa di Zanoli che beffa Ochoa.

28′ – L’Empoli riparte in maniera pericolosa in contropiede ma Cerri viene chiuso da Bradaric.

34′ – Empoli ancora pericoloso con Cerri che di testa va vicino al raddoppio: palla che termina di poco a lato.

37′ – Boateng raccoglie una palla al centro dell’area e serve Dia che da buona posizione lascia partire un tiro che sfiora il palo con Caprile proteso in tuffo.

40′ – Prima sostituzione per la Salernitana: esce Pierozzi per infortunio alla caviglia sinistra ed entra Weissman.

42′ – Ammonito Zanoli per proteste.

43′ – Zurkowski ci prova da fuori area, ma Bradaric in scivolata mette la palla in angolo.

45′ – Miracolo di Caprile su un tiro di Kastanos che raccoglie una palla vagante al limite dell’area e lascia partire und estro che viene deviato in angolo da una strepitosa parata dell’estremo dell’Empoli.

45′ – Tre minuti di recupero.

Ore 21:36 – È finito il primo tempo. Empoli in vantaggio per 1-0.

Salernitana-Empoli, cronaca secondo tempo

Ore 21:50 – È iniziato il secondo tempo. Batte l’Empoli.

46′ – Seconda sostituzione per la Salernitana: esce Zanoli ed entra Sambia.

47′ – Maleh tutto solo a centro area non riesce a dare forza di testa al pallone e Ochoa para senza problemi.

50′ – Altro contropiede pericoloso dell’Empoli con Cerri che non riesce però a gestire al meglio la ripartenza facendosi murare il tiro dalla difesa granata.

51′ – Conclusione debole di Candreva tra le braccia di Caprile.

56′ – Dia da buona posizione ci prova a volo, su assist di Bradaric, ma la palla finisce fuori senza impensierire Caprile.

58′ – Doppio cambio per la Salernitana: escono Kastanos e Boateng ed entrano Tchaouna e Pirola.

63′ – Cacace ci prova con un tiro a giro, ma la palla sfiora solo l’incrocio dei pali.

69′ – PAREGGIO DELLA SALERNITANA… È Weissman a trovare l’1-1 con un gol di testa da centro area su preciso assist di Candreva.

70′ – Doppio cambio per l’Empoli: escono Maleh e Cerri ed entrano Fazzini e Niang.

75′ – Ultimo cambio per la Salernitana: esce Maggiore ed entra Coulibaly.

76′ – Ammonito Basic per trattenuta.

77′ – Doppia sostituzione dell’Empoli: escono Cambiaghi e Zurkowski ed entrano Cancellieri e Kovalenko.

84′ – È ancora Weissman ad andare vicino alla segnatura, ma palla di poco a lato.

86′ – Rigore per l’Empoli: fallo di Pellegrino su Fazzini in area e l’arbitro assegna il penalty.

88′ – EMPOLI IN VANTAGGIO… Niang dal dischetto non lascia scampo a Ochoa e sigla il nuovo vantaggio dei toscani.

Ore 22:36 – Sei minuti di recupero.

93′ – Ammonito Bradaric.

94′ – TRIS DELL’EMPOLI… Cancellieri chiude la partita in ripartenza su assist di Niang.

Ore 22:42 – All’Arechi è finita la partita: l’Empoli batte 3-1 la Salernitana.

Salernitana-Empoli 1-3, il tabellino

SALERNITANA (3-4-2-1): Ochoa; Pierozzi (40′ pt Weissman), Boateng (13′ st Pirola), Pellegrino; Zanoli (1′ st Sambia), Maggiore (30′ st Coulibaly), Basic, Bradaric; Candreva, Kastanos (13′ st Tchaouna); Dia. In panchina: Costil, Allocca, Martegani, Simy, Gomis, Ikwuemesi, Vignato, Legowski. Allenatore: Inzaghi.

EMPOLI (3-4-2-1): Caprile; Bereszynski, Ismajli, Luperto; Gyasi, Grassi, Maleh (25′ st Fazzini), Cacace; Zurkowski (33′ st Kovalenko), Cambiaghi (33′ st Cancellieri); Cerri (25′ st Niang). In panchina: Perisan, Berisha, Goglichidze, Pezzella, Shpendi, Destro, Bastoni. Allenatore: Nicola.

ARBITRO: Maurizio Mariani di Aprilia (assistenti: Di Iorio-Palermo. IV Uomo: Zufferli. Var: Irrati. Avar: Sozza).

RETE – 23′ pt Zanoli (E) autorete, 24′ st Weissman (S), 43′ st Niang (E) su rigore, 49′ st Cancellieri (E).

NOTE – Spettatori: 18.511. Ammonito: Maleh (E), Zanoli (S), Maleh (E), Basic (S), Coulibaly (S). Angoli: 4-8. Recupero: 3′ pt, 6′ st.

Leggi anche