Skip to content

Genea Lanzara contro la corazzata Camerano

Il presidente Sica: «Ogni match sarà fondamentale per centrare il nostro obiettivo stagionale»
Genea Lanzara contro la corazzata Camerano

Nella terza giornata del girone di ritorno del Campionato Nazionale di Serie A Silver, la Genea Lanzara ospiterà l’attuale capolista del raggruppamento, ovvero la Pallamano Camerano. Tra le mura amiche della Palestra Caporale Palumbo la Genea Lanzara è chiamata a fare gli straordinari, contro una squadra ben preparata e costituita da un ottimo mix di giocatori giovani e più esperti, alcuni con trascorsi in massima serie, tra cui l’ attuale top scorer del campionato ovvero Vincenzo Laera con 112 reti realizzate sinora.

I rossoblu allenati da Pasquale Maione dovranno giocare al massimo per riuscire a conquistare due punti che sarebbero di vitale importanza per il prosieguo della stagione, coi salernitani impegnati difatti nella lotta all’ accesso ai playoff, che significa dover rientrare nelle prime otto posizioni in graduatoria. Capitan Milano e compagni sono attualmente ottavi, a pari punti con il Verdeazzurro Sassari, prossima avversaria dei salernitani, e ad un punto di distanza dalla Orlando Haenna.

«Sarà senza dubbio un impegno probante – dichiara il presidente Domenico Sica ma sono certo che i ragazzi, dinanzi al pubblico amico, avranno voglia di dimostrare il loro reale potenziale e la carica giusta per cercare di centrare un successo prezioso. In settimana la squadra ha lavorato bene, dovremo fronteggiare alcuni infortuni ma chi scenderà in campo non farà rimpiangere l’assenza dei compagni di squadra. Il gruppo è sereno e coeso, abbiamo ormai superato il giro di boa ed ogni match sarà fondamentale per centrare il nostro obiettivo stagionale».

Leggi anche