Skip to content

Il San Marzano ritrova la vittoria: battuto il Latte Dolce

Ferrari firma la doppietta decisiva
Il San Marzano ritrova la vittoria: battuto il Latte Dolce

Il bomber Nicola Ferrari ritrova la via della rete e spazza via la crisi del San Marzano. Importante vittoria interna per i blaugrana, che cancellano il periodo negativo e ottengono il bottino pieno in quello che è divenuto, nelle ultime settimane, un importante scontro diretto in chiave salvezza. La squadra di Zironelli mette in scena un vero e proprio monologo, impattando nel migliore dei modi con la sfida. In ritiro e in silenzio stampa, i blaugrana hanno scaricato in campo la rabbia per le tre recenti sconfitte di fila. E hanno finalmente rivisto la miglior versione del bomber Nicola Ferrari, bravo ad apporre la sua firma in calce alla vittoria. Doppietta di pregevole fattura, con un inserimento fulmineo sul primo palo e una spettacolare “forbice” a fissare il punteggio sul definitivo 2-0.

San Marzano-Latte Dolce, il tabellino

SAN MARZANO (3-4-1-2): Cevers; Chiariello, La Gamba, Musumeci (16′ st Rossi); Muñoz (16′ st Bruno), Uliano (32′ st Favo), Di Gennaro, Mancini; Ndow; Ferrari (36′ st Allegretti), Bacio Terracino (22′ st Camara). A disposizione: Pareiko, Balzano, Marotta, Cuomo. Allenatore: Zironelli.

SASSARI LATTE DOLCE (4-2-3-1): Carboni (22′ st Congiunti); Aru, Russu, Cabeccia, Canu; Piga, Olivera (1′ st Saba); Serra (1′ st Mureddu), Johnson (1′ st Kaio), Grassi (22′ st Scognamillo); Marcangeli. A disposizione: Patacchiola, Pireddu, Salaris, Marras, . Allenatore: Giorico.

ARBITRO: Carrisi (Padova). Assistenti: Gigliotti (Lamezia Terme) e Mallimaci (Reggio Calabria).

RETI: 35’ pt, 41’ pt Ferrari.

NOTE. Spettatori 100 circa. Ammoniti: Olivera (SLD), Ndow (SM), Musumeci (SM), Russu (SLD), Piga (SLD). Calci d’angolo: 7-4. Recupero: 1’ pt; 4’ st.

Leggi anche