Skip to content

Santa Maria ancora ko: vince il Matera in 9

A decidere la gara in favore dei lucani una rete di Ferrara
Santa Maria ancora ko: vince il Matera in 9

La Polisportiva Santa Maria finisce ancora ko, in casa e, nel finale, in superiorità numerica si deve arrendere al Matera per 0-1. Dopo qualche schermaglia iniziale senza clamorose occasione, al 41′ arriva la rete che decide la partita: Ferrara approfitta di un mischia in area e la sua zampata non lascia scampo a Spina. Dopo nove minuti dall’inizio della ripresa il Matera in 10 uomini per l’espulsione di Sepe per doppio giallo. Ma i padroni di casa non riescono ad approfittarne. I lucani rimangono addirittura in 9 al 39′ per il rosso a Mokulu per gioco scorretto. I numeri in campo si riequilibrano al 41′ per il doppio giallo a Gaeta. Ma il risultato non cambia.

Polisportiva Santa Maria – Matera, il tabellino

POLISPORTIVA SANTA MARIA (4-3-3): Spina; Ferrante (45’ st Gassama), Cocino, Brugaletta, Della Corte (25’ st Salzano); Coulibaly (33’ st Gaeta), Chironi, Nunziante; Maiese, Tedesco, Catalano. A disp.: Cannizzaro, Campanella, Borgia, Mudasiru, Szymanski, Bonfini. All.: Rogazzo.

MATERA (3-5-2): Tartaro; Sirimarco (17’ st Gningue), Cipolletta, Sepe (22’ st Lucas); Tumminelli (44’ st Oliveirq), Di Palma, Maltese (11’ st De Nova), Agnello, Parisi; Mokulu,Ferrara (17’ st Delvino). A disp.: Paparella, Russo, Cirio, Infantino. All.: Panarelli.

ARBITRO: Emanuele Orlandi di Siracusa (Manni-De Simone)

RETE: 41’ pt Ferrara (M)

NOTE: espulso Sepe (M) al 9’ st per doppia ammonizione, Mokulu (M) al 39’ st per gioco scorretto, Gaeta (SM) al 41’ st per doppio giallo. Ammoniti Chironi (SM), Parisi (M), Tartaro (M), Tumminelli (M), Cocino (SM). Angoli: 4-2. Recupero: 1’ pt e 6’ st.

Leggi anche