Skip to content

Cavese bloccata in casa dall’Ischia

Alla rete di Foggia ha risposto Arcamone
Cavese bloccata in casa dall’Ischia

Finisce 1-1 il match tra Cavese e Ischia giocato questo pomeriggio allo stadio “Lamberti”. Succede tutto nel primo tempo: sono i padroni di casa ad andare in vantaggio al 36′: Foggia approfitta di una corta respinta della difesa ed insacca 1-0. Sul finale di frazione arriva il pari dell’Ischia a firma Arcamone. Nel secondo tempo non succede praticamente nulla. I metelliani rimangono primi in classifica a 8 punti dalla Romana.

Cavese-Ischia, il tabellino

CAVESE 3-5-2 Boffelli; Megna, Magri, Derosa; Fraraccio, Konaté (40’st Gueye), Zenelaj (31’st Antonelli), Urso, Faella (18’st Felleca); Foggia (31’st Chiarella), Di Piazza (18’st Addessi). In panchina: Lucano, Polanco, Lops e Sette. Allenatore: Daniele Cinelli.

ISCHIA 4-3-3 Vivace; Florio, Montuori, Pastore, Ballirano (37’st Bisogno); Giacomarro, Maiorano (29’st Trofa), Arcamone; Di Meglio (22’st Quirino), Talamo (31’st Longo), Baldassi. In panchina: Sarracino, Montanino, De Francescvo, Buono e Spunticcia. Allenatore: Enrico Buonocore. ARBITRO: Giordani di Aprilia (assistenti Siracusano-Bosco).

RETI: 37’pt Foggia (C), 45’pt Arcamone (I).

NOTE: cielo sereno con brezza. Campo in buone condizioni. Spettatori oltre 2500 con notevole rappresentanza di tifosi da Ischia. Ammoniti: Konaté, Derosa (C), Arcamone, Giacomarro, Maiorano e Di Meglio (I). Angoli: 11-3. Recupero: 1’pt, 6’st. Osservato prima del fischio d’inizio 1’ di raccoglimento per ricordare Gigi Riva.

Leggi anche