Skip to content

Milan-Bologna, Dazn e Sky Sport: dove vedere la partita di stasera?

Il fischio di inizio della gara è in programma alle ore 20:45
Milan-Bologna, Dazn e Sky Sport: dove vedere la partita di stasera?

Gli anticipi del sabato della 22esima giornata del campionato di Serie A si chiudono con la sfida di alta classifica tra Milan-Bologna. In palio ci sono punti importanti in chiave Champions League. All’andata vinse 2-0 il Diavolo ma da lì in poi i rossoblù non si sono mai fermati nelle successive 10 partite. Di recente, però, sono arrivate le prime vere diffi coltà per l’undici di Thiago Motta: un solo punto messo da parte tra Udinese (0-3), Genoa (1-1) e Cagliari (1-2). Periodo florido invece per il Milan che ha vinto le ultime 4 partite di campionato, passando a Udine con un rocambolesco 3-2. San Siro non è finora terreno fertile per il pareggio: 8 vittorie e 2 sconfitte lo score di Leao e soci al Meazza. Di contro c’è un Bologna che sbarca a Milano con 6 segni X a referto in 10 trasferte.

Milan-Bologna, dove vedere in tv e streaming la partita

La gara tra Milan-Bologna inizia alle ore 20:45 e potrà essere vista tanto sulla piattaforma di Dazn quanto su quella di Sky. E quindi in televisione la partita si potrà guardare sintonizzandosi sui seguenti canali: Sky Sport Uno (201), Sky Sport Calcio (202), Sky Sport 4k (213) e Sky Sport (251). Mentre in streaming oltre al servizio offerto da Dazn c’è anche quello che viene dato da SkyGo (agli abbonati alla piattaforma satellitare) e Now. La telecronaca di DAZN sarà affidata alla coppia Mastroianni-Giaccherini, mentre Sky ha scelto il duo Compagnoni-Marchegiani.

Milan-Bologna, le probabili formazioni

Pioli non ha a disposizione Bennacer, anche se le condizioni del centrocampista algerino non preoccupano. Pochi dubbi di formazione con la conferma di Gabbia al centro della difesa e Theo Hernandez terzino, Adli in cabina di regia e il solito tridente PulisicGiroudLeao. Tra i pali Maignan. Thiago Motta non ha ancora recuperato Ndoye e Karlsson, ma c’è l’ex Saelemaekers che si candida a giocare dall’inizio con Orsolini, Ferguson e Zirkzee. Squalificato Posch, al suo posto c’è De Silvestri. Ballottaggio al centro della difesa tra Beukema e Lucumì con l’olandese favorito.

Milan (4-3-3): Maignan, Calabria, Gabbia, Kjaer, Theo Hernandez, Loftus-Cheek, Adli, Reijnders, Pulisic, Giroud, Leao. All. Pioli.

Bologna (4-2-3-1): Skorupski, De Silvestri, Beukema, Calafiori, Kristiansen, Moro, Freuler, Orsolini, Ferguson, Saelemaekers, Zirkzee. All. Thiago Motta.

Leggi anche