Skip to content

Salerno Guiscards impegnata nella Final Four di Coppa Campania

Sabato alla Senatore la sfida con l’Elisa Volley Pomigliano che vale l’accesso alla finalissima
Salerno Guiscards impegnata nella Final Four di Coppa Campania

Appuntamento con la storia. Per la prima volta, la GLS Salerno Guiscards parteciperà alla Final Four di Coppa Campania. Sabato pomeriggio, con fischio d’inizio alle 19, le foxes alla palestra Senatore sfideranno in semifinale l’Elisa Volley Pomigliano, seconda classificata nel Girone A. Alla Final Four partecipano le prime due classificate dei due gironi di Serie C al termine dell’andata: avendo chiuso al primo posto la GLS Salerno Guiscards potrà disputare, pertanto, il match di semifinale sul proprio campo. Un traguardo raggiunto grazie all’ottimo girone di andata disputato dalle ragazze care al presidente Pino D’Andrea che hanno chiuso al primo posto con due punti di vantaggio sul Consorzio Napoli.

Nove vittorie, una sola sconfitta al tie break, unica squadra del girone sempre a punti, la formazione allenata da coach Cacace ora è pronta ad essere protagonista anche in Coppa Campania. «Abbiamo raggiunto questo traguardo della Final Four – ha dichiarato il tecnico della GLS Salerno Guiscards, Paolo Cacace – in maniera assolutamente meritata, dopo aver disputato un grandissimo girone di andata. Ce lo siamo meritati con il lavoro, allenamento dopo allenamento e ora ci godiamo questa esperienza della Final Four di Coppa con grande entusiasmo e voglia di far bene». Numeri alla mano, il girone di andata delle foxes è stato decisamente convincente con una crescita continua gara dopo gara: «Il bilancio di questa prima parte di stagione è sicuramente positivo. La squadra dalla prima partita fino all’ultima vinta a Pontecagnano è cresciuta tanto e non posso che essere soddisfatto. Ora vogliamo raccogliere i frutti di questo lavoro nella semifinale contro l’Elisa Volley Pomigliano per conquistare la finalissima. Il ritorno di Giuliana Di Genua? Sono contento che finalmente l’abbiamo ritrovata. Si sta riprendendo, sta ritrovando il campo e la forma fisica e sono certo che sarà un’arma in più nelle prossime partite».

L’Elisa Volley Pomigliano, in questa prima parte di stagione, ha vinto otto partite perdendone due e chiudendo al secondo posto il girone di andata con un bottino di 22 punti, uno in più della Phoenix Caivano, terza. Le due sconfitte della squadra partenopea sono arrivate entrambe in trasferta: la prima proprio sul campo del Caivano, la seconda, nell’ultimo match disputato, in casa della capolista Volley World Napoli. Un ruolo importante potrà averlo anche il pubblico ed in tal senso il sodalizio salernitano invita tutti gli appassionati e i tifosi a riempire la Senatore per spingere capitan Corallo e compagne verso la storica finalissima. Sono solo tre i precedenti tra le due formazioni. Nel 2018/19 la Salerno Guiscards ha vinto entrambi i match mentre nella stagione successiva, quella interrotta a causa della pandemia, l’Elisa Volley Pomigliano si è imposta tra le mura amiche. L’altra semifinale vedrà sfidarsi la Volley World, prima a punteggio pieno e con un solo set perso in dieci giornate nel Girone A e il Consorzio Napoli, secondo nel Girone B. 

Leggi anche