Skip to content

Salernitana, faccia a faccia tra Inzaghi e la squadra

di Sabato Romeo
Il tecnico ha utilizzato bastone e carota dopo la quarta sconfitta da inizio anno che mette nuovamente tutti sotto esame
Salernitana, faccia a faccia tra Inzaghi e la squadra

L’immagine di Antonio Candreva accovacciato nel cerchio di centrocampo mentre sullo sfondo i calciatori del Genoa festeggiavano un successo pensatissimo in ottica salvezza è la fotografia perfetta per descrivere il momento della Salernitana. La chance del rilancio, lo scontro diretto prezioso per dare slancio alla rimonta in classifica si è invece trasformata nel peggiore degli incubi. Un ko pesantissimo, acqua gelata su un ambiente che aveva riacceso la fiammella della speranza, preservandola nonostante un inizio di 2024 amaro.
Invece, la quarta sconfitta in altrettante partite nel nuovo anno tra campionato e Coppa Italia ha minato certezze e soprattutto ambizioni, riaprendo anche le riflessioni su Filippo Inzaghi.

Tra i tanti aspetti balza all’occhio soprattutto l’incapacità della squadra granata di gestire il vantaggio. Con la terza rimonta consecutiva incassata, la Salernitana ha bruciato ben 18 punti nei match in cui è riuscita a portarsi avanti nel punteggio, facendo come nessuno in serie A. Dato pesantissimo, dilapidando possibilità concrete non solo di rientrare nella corsa salvezza ma anche di poter vivere senza patemi un momento della stagione che invece ora mette la Bersagliera spalle al muro.

Leggi anche