Skip to content

Polemiche arbitrali, faccia a faccia Iervolino-Chinè

di Sabato Romeo
Salernitana, il patron a colloquio con il responsabile della Procura Federale sulle accuse post-Napoli: attesa la decisione sul deferimento
Polemiche arbitrali, faccia a faccia Iervolino-Chinè

Due ore di incontro per motivare le proprie dichiarazioni contro la classe arbitrale. Si è tenuto quest’oggi a Roma l’incontro fra il presidente della Salernitana Danilo Iervolino e Giuseppe Chinè, guida della Procura Federale. Le parole roventi nel post-Napoli avevano immediatamente fatto accendere i fari della giustizia sportiva sul patron granata, che accompagnato dai legali Francesco Fimmanò e Salvatore Sica, ha spiegato la sua posizione, motivando e giustificando le sue dichiarazioni.

I prossimi passi

Il tutto in un clima di massima collaborazione, con la Procura Federale che nei prossimi dieci giorni deciderà se prosciogliere il patron oppure procedere col deferimento.

Leggi anche