Skip to content

Salernitana sull’orlo del baratro, servono punti e rinforzi

di Alfredo Boccia
Granata sconfitti all'Arechi dal Genoa e quota salvezza a sei lunghezze
Salernitana sull’orlo del baratro, servono punti e rinforzi

Purtroppo la Salernitana continua a non vincere e ad essere ultima in classifica. La sconfitta all’Arechi con il Genoa vittorioso 2-1, nonostante il vantaggio iniziale di Martegani, rappresenta un ulteriore passo falso della squadra granata nel cammino verso la ricerca della terza permanenza consecutiva in Serie A. Inutile nascondere la verità e più costruttivo operare, tutte le componenti unite, per cercare di uscire dalla crisi. Una delle chiavi per la svolta è certamente rappresentata dalla necessità di rafforzare l’attuale rosa a disposizione dell’allenatore Filippo Inzaghi. In tale ottica le rassicurazioni di patron Iervolino possono rafforzare la fede della tifoseria per la squadra del cuore, ma occorre fare in fretta. Le avversarie della Salernitana continuano a fare risultato e gli attuali sei punti di distanza dalla zona salvezza rappresentano un ammonimento da non sottovalutare. Costi quel costi, non è questo il tempo di risparmiare e sottrarsi alle responsabilità dei ruoli.

Leggi anche