Skip to content

Salernitana-Genoa, tensioni tra tifosi prima del match

Lancio di fumogeni intorno all'impianto sportivo. In fiamme una vettura
Salernitana-Genoa, tensioni tra tifosi prima del match

Prepartita rovente di Salernitana-Genoa. Nel momento dell’ingresso dei tifosi ospiti all’Arechi, i supporters granata hanno provato ad entrare in contatto con la fazione opposta. Lancio di petardi e diversi colpi tra le due tifoserie, limitate dalle recinzioni. Le forze dell’ordine hanno dato subito il via a cariche di alleggerimento che hanno fatto disperdere i tifosi granata. Non si registrano feriti con necessario l’intervento dei vigili del fuoco per spegnere un’auto della polizia in fiamme.

Problemi anche sul campo. Al gol di Retegui, che ha siglato il pareggio dei liguri, dalle gradinate sono piovuti vari oggetti all’indirizzo dei giocatori rossoblu intenti a festeggiare la segnatura. Retegui e Strootman sono stati colpiti, altri pericolosamente sfiorati: alcuni di questi oggetti contundenti sono stati acquisiti dall’arbitro Orsato.

Leggi anche