Skip to content

Salernitana-Genoa, granata sconfitti in rimonta

Martegani aveva portato in vantaggio i granata. Pareggio di Retegui e sorpasso di Gudmundsson su rigore
Salernitana-Genoa, granata sconfitti in rimonta

Il Genoa batte 2-1 all’Arechi la Salernitana nel match valido per la 21/a giornata di Serie A e sale a 25 punti in classifica, agganciando il Monza all’undicesimo posto. Martegani illude i padroni di casa sbloccando il risultato al 2′, al 13′ Retegui pareggia i conti. Nella ripresa il rigore trasformato da Gudmundsson al 12′ decide la partita. Notte fonde per i granata che incassano la terza sconfitta di fila e restano ultimi con 12 punti, a sei lunghezze dalla zona salvezza.

«Non voglio fare ancora polemiche. Dico solo che il calcio italiano deve cambiare pelle. Dobbiamo vedere il calcio in un altro modo, cambiare il rapporto con i giocatori, con i loro agenti e, perché no, anche con gli arbitri. Il mercato? Ci siamo affidati a un grande maestro, come Walter Sabatini, abbiamo totale fiducia in lui. Già sono arrivate tre nuove pedine importanti». Così, ai microfoni di Dazn, nel pre-gara di Salernitana-Genoa, Danilo Iervolino, presidente del club campano, che dopo il match della scorsa settimana contro il Napoli aveva criticato aspramente la direzione arbitrale.

Salernitana-Genoa, il tabellino

SALERNITANA (4-3-2-1): Ochoa; Pierozzi, Gyomber, Lovato (75′ Ikwuemesi), Bradaric (83′ Legowski); Martegani (83′ Daniliuc), Maggiore, Basic (69′ Kastanos); Candreva, Tchaouna (75′ Zanoli), Simy. A disposizione: Costil, Fiorillo, Bronn, Sambia, Sfait, Botheim. In panchina: Maurizio D’Angelo (Inzaghi squalificato)

GENOA (3-5-2): Martinez; Vogliacco (71′ Thorsby), Bani, Vasquez; Spence, Malinovskyi, Badelj, Strootman (87′ Ekuban), Frendrup; Gudmundsson, Retegui. In panchina: Leali, Sommariva, Cissè, Papadopoulos, Fini. Allenatore: Alberto Gilardino.

ARBITRO: Daniele Orsato (sezione di Schio)

RETI: 2′ Martegani (S), 13′ Retegui (G), 57′ Gudmundsson su rig. (G)

NOTE – Ammoniti: Frendrup, Badelj, Bani, Vogliacco, Martinez(G). Calci d’angolo 5-5. Recupero 1’pt, 5′ st.

Leggi anche