Skip to content

Salernitana, la Curva Sud: «Tutti insieme, difendiamolA»

di Alfredo Boccia
I tifosi caricano la squadra granata per la sfida all’Arechi contro il Genoa
Salernitana, la Curva Sud: «Tutti insieme, difendiamolA»

In attesa dei rinforzi la Salernitana alle diciotto di oggi ritrova, comunque, i propri tifosi. Non saranno sugli spalti in trentamila come nell’ultima gara interna contro la Juventus caratterizzata però dalla presenza di almeno diecimila appassionati sportivi di fede bianconera. Ma i quasi ventimila che oggi sfideranno maltempo e pessimismo, per la non felice posizione in classifica dell’ippocampo che è attualmente ultimo della classe, faranno sentire tutto il loro calore ad Ochoa e compagni.

Ne è stata testimonianza alla vigilia della sfida contro il Genoa la volontà dei tifosi della Salernitana, per mano della Curva Sud Siberiano, di mostrare il loro affetto alla squadra con striscioni di incitamento apparsi in più zone della città di Salerno con la scritta “Ed ora tutti insieme; difendiamolA”.

Incitamenti giunti anche da diversi centri della provincia come Mercato San Severino, Fisciano, Eboli, Capaccio e Roccadaspide.
Prova d’amore, l’ennesima, quella che oggi la torcida granata rinnoverà alla propria squadra del cuore impegnata ad ottenere contro la squadra ligure punti davvero importanti in chiave salvezza.

Un tesoro che altre squadre di Serie A non possono vantare, soprattutto considerando il bacino di utenza di Salerno e provincia. Per questo urgono, nelle prossime gare, iniziative in grado di favorire un maggiore afflusso di spettatori che possano spingere la Salernitana verso l’ottenimento sul campo del migliore risultato possibile.

Un patto d’azione, insomma, capace di calamitare ulteriori frange del tifo che attualmente, per motivi non solo legati al costo del biglietto, hanno scelto di non seguire la Salernitana sugli spalti.

In tale ottica resta da comprendere quando e come, oltre che se, la Curva Nord effettivamente potrà essere destinata unicamente ai sostenitori della Salernitana regalando alla squadra maggiore supporto ed al club caro a patron Iervolino pure più incassi.
Oggi, comunque, si gioca all’Arechi Salernitana-Genoa e come hanno scritto i tifosi sugli striscioni apparsi ieri per mano della Curva Sud siberiano “Ed ora tutti insieme; difendiamolA”.

Leggi anche