Skip to content

Schiaffo al suo calciatore, squalificato allenatore della Juve Stabia

Tre giornate al tecnico Guido Pagliuca per condotta violenta nei confronti di un tesserato della stessa squadra
Schiaffo al suo calciatore, squalificato allenatore della Juve Stabia

Schiaffo ad un suo calciatore al termine della gara: arriva la squalifica per 3 giornate per l’allenatore della Juve Stabia, Guido Pagliuca. Il giudice sportivo ha sanzionato il tecnico della formazione di Castellammare di Stabia “per avere, al termine della gara, mentre le squadre rientravano negli spogliatoi, tenuto una condotta violenta nei confronti di un proprio calciatore in quanto lo colpiva con uno schiaffo al volto”.

La tensione

Nei minuti finali, la Juve Stabia, capolista del girone C di serie C, aveva subito una clamorosa rimonta dal Monterosi ultimo in classifica, che aveva raggiunto sul pari 2-2 la formazione stabiese. Pagliuca non era stato espulso, ma la sua condotta nel tunnel verso gli spogliatoi non era sfuggita, anche se sono state “valutate la modalità complessiva della condotta e la gravità della condotta tenuta e considerato che non risultano conseguenze a carico del calciatore colpito” che hanno portato ad una squalifica che poteva essere più pesante.

Leggi anche