Skip to content

La Gelbison agguanta il pari contro l’Altamura

La rete di Croce regala un punto ai cilentani contro la capolista
La Gelbison agguanta il pari contro l’Altamura

La Gelbison blocca la prima della classe Altamura: sul campo del “Santa Maria” di Castellabate finisce 2-2. I padroni di casa partono dubito forte e alla mezz’ora Rodrigues, a pochi passi dalla linea di porta, infila in rete il pallone del momentaneo 1-0. Il vantaggio dura però solo un quarto d’ora perché poco prima dello scadere della prima frazione di gioco Loiodice, da posizione defilata, tira e indirizza il pallone nell’angolo alto alla sinistra di Milan ristabilendo un risultato di parità. Al 67′ i pugliesi ribaltano la partita: ancora Loiodice, aiutato da una deviazione di Sall, a mettere la palla in rete. A mettere una firma sul definitivo 2-2 è Croce, al 78′, approfittando di un’incertezza di Fernandes e infilando in rete il 2-2. Nel finale l’arbitro annulla per fuorigioco un gol agli ospiti.

Gelbison-Altamura, il tabellino

GELBISON (3-5-2): Milan; Sall (25′ Gagliardi), Manzo, G. Ferrante; Fontana; Tazza, Sicurella (35′ st Casiello), D. Ferrante (18′ st Lollo), De Pasquale (18′ st Muratori); Rodriguez (13′ st Bubas), Croce. In panchina: Cervellera, Rodrigues, De Pace, Kosovan. Allenatore: Erra.

TEAM ALTAMURA (3-4-3): Fernandes; Mattera, Bertolo, Grande; Cascella (7′ st D’Innocenzo), Maccioni, Logoluso (25′ st Di Pinto), Bolognese; Lattanzio (32′ st Saraniti), Loiodice, Addiego (32′ st Kharmoud). In panchina: De Luca, Cipolla, Chietti, Tataru, Molinaro. Allenatore: Giacomarro.

ARBITRO: Francesco Martini di Valdarno (Veli-Castellari)

RETI: 29′ pt Rodriguez (G), 45′ pt Loiodice (TA), 22′ st Sall (TA) autorete, 28′ st Croce (G).

NOTE – Spettatori: 300 circa. Ammonito: Rodriguez (G), Kharmoud (TA). Recupero: 2′ pt, 6′ st.

Leggi anche