Skip to content

Salernitana, arriva Sabatini: primo faccia a faccia con i calciatori

di Sabato Romeo
Oggi il dg a confronto al Mary Rosy con Candreva e compagni. Per Inzaghi organico all’osso: rebus Bohinen e Martegani
Salernitana, arriva Sabatini: primo faccia a faccia con i calciatori

La Salernitana sceglie il silenzio. Dopo la debacle di Torino, Filippo Inzaghi non presenterà in conferenza stampa la sfida di campionato con la Juventus. Una scelta dettata dall’amarezza per la roboante sconfitta di giovedì e dalla voglia di destinare ogni energia sul campo per preparare il rendez-vous di domani con la Juventus. La rifinitura, i questo pomeriggio al Centro Sportivo Mary Rosy, avrà come spettatore Walter Sabatini. Il direttore generale dovrebbe raggiungere il quartier generale di Pontecagnano Faiano e incontrare per la prima volta la squadra. Un faccia a faccia con il gruppo per ragionare sul momento e successivamente con l’allenatore anche per allargare l’orizzonte sulle mosse di mercato.

Gli assenti

L’argomento principale però è la delicata sfida interna con la Juventus, con Inzaghi costretto ancora una volta a fare i conti con una rosa all’osso. Mancheranno Pirola e Kastanos per infortunio (il cipriota ieri è diventato papà del piccolo Kostantinos), oltre a Dia, Coulibaly e Cabral impegnati nella preparazione alla prossima Coppa d’Africa.

Leggi anche