Skip to content

Riparte il campionato: Salerno Guiscards ospita la Fc Magica Boys 

Capitan Vicinanza e compagni a caccia dei tre punti, ai quarti di Coppa sarà sfida con l’Albanella
Riparte il campionato: Salerno Guiscards ospita la Fc Magica Boys 

Prima uscita del 2024 per il team calcio a 5 della Polisportiva Salerno Guiscards. Domenica mattina, con fischio d’inizio alle ore 11, la formazione allenata da Ciro Caserta ospiterà al PalaTulimieri la Fc Magica Boys per il match valido per la decima giornata del Girone E del campionato di Serie D. Dopo la sconfitta sul campo della capolista Futsal Maiori, nel match disputato prima della sosta natalizia, i Foxes Five del presidente Pino D’Andrea vogliono ripartire di slancio per riavvicinarsi alla vetta della classifica, approfittando magari del big match in programma tra la capolista costiera e il Real Diano secondo ad un punto.

Il cammino degli avversari

Prima di pensare agli altri risultati, però, capitan Vicinanza e compagni dovranno prestare la massima attenzione alla Fc Magica Boys, club di Morigerati, che arriverà al PalaTulimieri con l’obiettivo di strappare punti importanti per migliorare una classifica che vede i cilentani al penultimo posto insieme a Laviano ed Atletico Palomonte. Due vittorie, un pareggio e sei sconfitte è il ruolino di marcia della FC Magica Boys che nell’ultimo match ha vinto contro la San Rufese, ritrovando il successo che mancava dalla sfida interna contro il Laviano alla seconda giornata.

Lo stato di forma dei “foxes five”

La Salerno Guiscards, dal canto suo, arriva a questo match sulle ali dell’entusiasmo dopo la storica qualificazione ai quarti di finale di Coppa Campania, dove sfiderà l’Albanella, ottenuta travolgendo lo Sporting Stabia e con una consapevolezza e una convinzione che aumentano partita dopo partita. In tal senso mister Caserta attende un ulteriore passo in avanti da parte dei suoi ragazzi sia dal punto di vista tattico sia tecnico per confermare il momento di crescita al fine di vivere un 2024 da protagonista. Ad arbitrare la sfida del PalaTulimieri sarà il signor Ivan Giordano di Avellino.

Leggi anche