Skip to content

Salernitana, Sabatini “riaccende” l’entusiasmo dei tifosi

Il direttivo del Ccsc: «Ottima la decisione del presidente Iervolino»
Salernitana, Sabatini “riaccende” l’entusiasmo dei tifosi

Appena diffusa la notizia, nella serata di ieri, dell’ingaggio di Walter Sabatini quale direttore generale della Salernitana, la tifoseria granata è in grande fermento. Il ritorno del “Comandante” ha letteralmente riacceso l’entusiasmo in una piazza che ha vissuto momenti di grande difficoltà e amarezza per i pessimi risultati in campionato. «Prima di ogni considerazione, il direttivo del Ccsc, a nome della tifoseria organizzata salernitana, dà il bentornato al direttore Sabatini, augurando a lui le migliori fortune in questa nuova avventura granata. La decisione adottata ieri dal presidente Danilo Iervolino è la prova inconfutabile della volontà di questa società di provare a mantenere la categoria ad ogni costo, smentendo di fatto ogni accusa ricevuta nelle scorse settimane. L’arrivo di Sabatini a Salerno, alla vigilia del mercato di riparazione di gennaio, è per tutto l’ambiente motivo di grande soddisfazione, non solo per le indiscutibili sue qualità di dirigente navigato ed esperto, ma soprattutto per la sua grande umanità e senso di appartenenza, caratteristiche che gli consentono di essere leader del gruppo squadra e riferimento unico per la società ed il tecnico. Siamo fiduciosi che con il direttore Sabatini la Salernitana possa rialzare la testa in campionato e tentare una nuova impresa sportiva, per conservare la serie A, patrimonio della società, della città e della tifoseria tutta».

Leggi anche