Skip to content

Ospitaleche saluta la Cavese: in arrivo Faella

di Orlando Savarese
L'uruguaiano saluta i metelliani dopo sette presenze in campionato e una in coppa
Ospitaleche saluta la Cavese: in arrivo Faella

Facundo Ospitaleche non è più un giocatore della Cavese. Il ventisettenne centrocampista uruguaiano ha infatti rescisso consensualmente il contratto con la società aquilotta, non essendo stato impiegato in questo periodo con la squadra. Il calciatore era arrivato a Cava de’ Tirreni tra la curiosità della tifoseria e degli addetti ai lavori, essendo alla sua prima esperienza europea dopo anni di calcio latinoamericano, e dopo aver fatto parte delle Nazionali giovanili dell’Uruguay, ma non ha avuto fortuna in Italia: si era fatto male durante la preparazione precampionato, poi ha potuto fare solo 7 apparizioni in Serie D e una sola esibizione in Coppa, ha avuto ancora altri problemi fisici, e anche dopo il recupero non è riuscito ad avere spazio nella Cavese.

In entrata, invece, il responsabile dell’area tecnica degli aquilotti Logiudice sta vagliando tutte le possibilità, e potrebbe arrivare una ulteriore punta esterna: gli indizi porterebbero ad Alessio Faella, ex Gelbison e Sant’Agata. La Cavese, intanto, giocherà sabato 16 dicembre contro l’Anzio al “Simonetta Lamberti”, è prima in classifica, e vincendo la gara sarà campione d’inverno nella Serie D girone G.

Leggi anche