Skip to content

Alla Juventus basta un gol di Gatti: il Napoli spreca troppo e perde

Gli azzurri cadono ancora dopo il ko contro l'Inter di domenica scorsa
Alla Juventus basta un gol di Gatti: il Napoli spreca troppo e perde

Seconda vittoria di fila della Juventus. Ne fa le spese il Napoli, regolato 1-0 allo “Stadium”. I bianconeri dormono da capolista. Napoli ancora ko dopo quello interno con l’Inter. La vittoria di Bergamo aveva illuso Mazzarri. Szczesny rischia di farsi sorprendere da un tiro cross di Di Lorenzo. Vlahovic murato da Natan, sulla rovesciata di McKennie mette la mano Meret. Contropiede Napoli, Kvaratskhelia sprecA a tu per tu con Szczesny. Il portiere juventino respinge la botta Di Lorenzo. Nella ripresa il gol vittoria di Gatti (cross di Cambiaso,50′).

Juventus-Napoli 1-0, il tabellino

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Gatti, Bremer, Danilo; Cambiaso (47’ st Rugani), McKennie (47’ st Iling-Junior), Locatelli, Rabiot, Kostic (38’ st Alex Sandro); Chiesa (38’st Kean), Vlahovic (25’ st Milik). In panchina: Pinsoglio, Perin, Huijsen, Miretti, Nicolussi Caviglia, Nonge, Yildiz. Allenatore: Allegri

NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus, Natan 6 (27’ st Zanoli); Anguissa, Lobotka (41’ st Cajuste), Zielinski (20’ st Elmas); Politano (27’ st Raspadori), Osimhen, Kvaratskhelia (41’ st Simeone). In panchina: Contini, Gollini, Ostigard, Demme, Lindstrom, Zerbin, Gaetano. Allenatore: Mazzarri

ARBITRO: Orsato di Schio
RETI: 6’ st Gatti
NOTE – Spettatori 41.400. Ammoniti: Kvaratskhelia, Bremer, Juan Jesus, Ostigard, Cajuste, Locatelli, Osimhen. Angoli: 3-6. Recupero: 1’ pt, 5’ st.

Leggi anche