Skip to content

Cavese “forza 4”: travolto il Boreale

I metelliani consolidano il primato in classifica
Cavese “forza 4”: travolto il Boreale

La Cavese riprende la sua corsa in cima alla classifica, superando di slancio il Boreale al “Lamberti” per 4-1. Ad aprire le danze è al 12′ Foggia su calcio di rigore. Gli ospiti danno l’impressione di poter rimanere in partita, trovando il pari al 20′ con Di Vico. Prima della fine del primo tempo i metelliani ritornano in vantaggio con Troest. Nella ripresa i padroni di casa trovano altre due reti con Urso al 78′ e nel finale con il solito Di Piazza. La Cavese sale ora a 32 punti.

Cavese-Boreale, il tabellino

CAVESE 3-4-3 Boffelli; Troest, Magri (40’st Buschiazzo), Derosa; Sette, Urso, Zenelaj, Polanco (37’st Fraraccio); Addessi (20’st Antonelli), Foggia (11’st Di Piazza), Felleca (20’pt Konate). In panchina: Ascioti, Cinque, Rana e Sowe. Allenatore: Daniele Cinelli.

BOREALE 3-5-1-1 Corriere; Buccioni, Casavecchia, Ricci; Leonardi (21’st Muratore), Spila, Frangella, Liburdi (9’st Perroni), Sammartino (29’st Canestrelli); Damiani (12’st Tommasini); Cardillo (13’pt Di Vico). In panchina: Mansueti, Zeetti, Di Giannantonio e Selvadagi. Allenatore: Fabrizio Piccareta.

ARBITRO: Aloise di Lodi (assistenti Bertelli-Veli).

RETI: 12’pt rigore Foggia (C), 21’pt Di Vico (B), 46′ pt Troest (C), 31’st Urso (C), 47’st Di Piazza (C).

NOTE – cielo sereno o poco nuvoloso. Spettatori circa 2000. Ammoniti: Magri, Sette. Corner: 8-2. Recupero: 3’pt, 5’st.

Leggi anche