Skip to content

L’Angri fa valere la legge del “Novi” con il Fasano

Il match finisce 3-2 per i doriani
L’Angri fa valere la legge del “Novi” con il Fasano

L’Angri “piega” il Fasano al “Novi” per 3-2. Padroni di casa in vantaggio con Palmieri al 38′. Il raddoppio dei doriani lo firma De Franco al 51′. Gli ospiti danno una scossa al match accorciando le distanze con Battista al 71′. Il finale si accende con la rete di Longo e Dorato che fissano il punteggio sul 3-2

Angri-Fasano, il tabellino

ANGRI: Scarpato, Picascia, Palmieri (62’ De Marco), Longo (87’ Allegra), Schiavino, Marasco (72’ Sabatino), Kljajic, Mansour (67’ Giorgio), Fabiano, De Franco, Ascione (82’ Spunticcia). A disposizione: Castellano, Tipaldi, Mane, Grieco, Spunticcia. All. Di Costanzo 

CITTÀ DI FASANO: Lazar, Manfredi, Brignola (46’ Esposito), Barellini, Bianchini, Aprile (82’ Mengoli), Battisti, Ganci (60’ Lezzi), Renelus (60’ Prinari), Losavio (70’ Dorato), Calabria. A disposizione: Illuzi, Panbianchi, Caragnulo, Santoro. All. Peschiero 

RETI: 28’ Palmieri, 51’ De Franco, 68’ Battista, 86’ Longo, 90’+4 Dorato. 

NOTE – Ammoniti: Brignola (F), Aprile (F), Barellini (F), De Marco (A), Longo (A), Angoli: 3-2, Recupero: 3’pt, 6’st. 

Leggi anche