Skip to content

Di Piazza sbaglia un rigore, Cavese bloccata in casa

I metelliani rimangono primi a più tre dai sardi
Di Piazza sbaglia un rigore, Cavese bloccata in casa

Pareggio a reti bianche, ma con tanti rimpianti, nel match del “Lamberti” tra Cavese e Cos Sarrabus. Gli aquilotti creano tanto e sprecano tutto, anche un calcio di rigore, assegnato dal direttore di gara al 36′. Il tiro dagli 11 metri di Di Piazza si stampa sulla traversa. Nella ripresa la gara va in scena con lo stesso copione: i padroni di casa creano ma non riescono a trovare la zampata vincente. I metelliani, saldamente al comando del girone, perdono così l’occasione di allungare in classifica sui sardi, secondi a -3.

Cavese-Cos Serrabus, il tabellino

CAVESE 3-5-2 Boffelli; Troest, Magri, Derosa; Sette, Konaté (18’st Felleca), Zenelaj, Urso, Polanco (29’st Rana); Addessi (27’st Piovaccari), Di Piazza (10’st Foggia). In panchina: Ascioti, Megna, Buschiazzo, Antonelli e Chiarella. Allenatore: Daniele Cinelli.

COSTA ORIENTALE SARDA 4-4-1-1 Giuseppe Floris; Piras, Gallo, Bonu, Cogotti; Serra (27’st Laconi, poi 48’st Cabiddu), Demontis (41’st Mattia Floris), Ladu, Scarafoni; Antonio Loi (14’st Naguel); Aloia (35’st Manca). In panchina: Maresca, Zannini, Satta e Nurchi. Allenatore: Francesco Loi.

ARBITRO: Bortolussi di Nichelino (assistenti Di Curzio-Preçi).

NOTE – Cielo sereno, campo in buone condizioni. Spettatori tremila. Ammoniti: Derosa (C). Angoli: 6-2. Al 36’pt Di Piazza (C) sbaglia un rigore (traversa). Recupero: 0’pt, 5’st.

Leggi anche