Skip to content

Salernitana, riparte la progettazione del nuovo Volpe

L'annuncio di De Luca: «Trovato accordo con imprenditore che detiene suoli»
Salernitana, riparte la progettazione del nuovo Volpe

«Abbiamo trovato l’accordo con l’imprenditore che insiste nell’area del Volpe per avere a disposizione i suoli e iniziare con la progettazione del campo alternativo per la Salernitana». È l’annuncio del governatore Vincenzo De Luca nel corso dell’inaugurazione della nuova bretella di via Magnone, al Rione Petrosino. «Nei prossimi giorni si partirà con la fase operativa e le gare. L’operatore economico sarà delocalizzato a 200 metri di distanza. È un passo importante, faremo uno stadio da 15mila posti e contemporaneamente avvieremo la ristrutturazione globale dell’Arechi». De Luca, poi, ha lanciato anche un appello sportivo: «La Salernitana sta vivendo un momento non semplice, perdere la massima serie sarebbe davvero un peccato anche perché tornarci non è semplice. Invito la tifoseria e la città a stare vicini alla squadra»

Leggi anche